Personal Empowerment 4.0

Offriamo la possibilità di sperimentare in modo pratico tutto quello che accade in un ambiente lavorativo così da formare al meglio la velocità di apprendimento e la preparazione per ogni evenienza.

Il modulo di Personal Empowerment 4.0 realizzato su tutti i corsi post diploma, ha una durata di 162 ore ed è così suddiviso:

Business_communication

Business Communication

problem_solving

Problem Solving

project_management

Project Management

project_work

Project Work Warm Up

mondo_lavoro

Il mondo del lavoro

Business_communication

Business Communication

BUSINESS COMMUNICATION (36 ore)
  • Business Communication Now. Le basi della comunicazione Aziendale
  • Team Building – Rugby: imparare a collaborare attraverso la metafora dello sport
  • Teamwork – Lavorare in maniera efficace in una squadra aziendale
  • TeachBack – Imparare a spiegare un concetto agli altri in maniera efficace
  • Business Games – Giochi e Simulazioni di attività per arrivare pronti alle sfide del mondo del lavoro
BUSINESS WRITING: SCRIVERE MAIL E REPORT AZIENDALI (8 ore)
  • Business writing: la comunicazione scritta professionale, la comunicazione positiva, le strategie per farsi leggere, la chiarezza espositiva
  • La Mail & il report: struttura e funzioni della mail, gestione della mail di reclamo, come redigere un report professionale
PUBLIC SPEAKING: PRESENTARE SE STESSI (8 ore)
  • Self presentation: la chiarezza e l’espressività della voce; la gestione dell’ansia, la presentazione personale incisiva, l’apertura d’effetto e la chiusura memorabile
  • Speaking skills: parlare a un cliente, intervenire a una riunione, l’ascolto attivo, gestire domande e obiezioni
PUBLIC SPEAKING: PRESENTARE UN PROGETTO (8 ore)
  • Public speaking: presentare un progetto, presentare l’azienda e il brand, la comunicazione emozionale
  • Comunicazioni complesse: gestione di una trattativa, le fasi del processo negoziale, strategie argomentative e tecniche persuasive
problem_solving

Problem Solving

PROBLEM SOLVING (16 ore)
  • Comprendere la complessità dei processi
  • Processi decisionali, emozioni e comunicazione
  • Il pilastro delle soluzioni ai problemi
  • Individuare e definire il problema
  • Metodi per il problem solving
GESTIONE DELLE RELAZIONI CONFLITTUALI (4 ore)
  • Relazione e conflitto: un binomio inscindibile
  • Gli elementi di una relazione conflittuale
  • Da dove nasce un conflitto: le fonti
  • Il rischio della deriva: l’escalation del conflitto
  • Gli stili di conflitto
project_management

Project Management

Il progetto rappresenta un modello di organizzazione del lavoro di cui qualsiasi organizzazione ha necessità per gestire il cambiamento e costruire il nuovo, competenza sempre più cruciale in tempi di Business Transformation. Il project management è la disciplina basata su metodologie e strumenti sempre più affinati per guidare il team di progetto al raggiungimento dei propri obiettivi.

La capacità di gestire efficacemente un progetto rappresenta una vera core competence, richiesta da ogni realtà di qualsiasi dimensione e settore di applicazione, palestra di costante apprendimento e oggi considerata Skill for life

MODULO BASE (8 ore)
  • Il concetto di progetto, definizioni, natura
  • Presentazione del PMI e del modello PMBOK®
  • Stakeholders management
  • Progetto, programma, portfolio
  • Progetti vs Operations
  • Constraints & Assumptions
  • Il PM come linguaggio
  • Progetto e matrici organizzative
  • Project Lifecycle
  • Project vs Product
  • Il profilo professionale del Project Manager
  • Apertura del progetto: il project charter, il contratto, ruoli e responsabilità
  • Chiusura del progetto: knowledge management, lesson learned
  • Il vincolo triplo (Scope, Time, Cost)
  • Elementi base di Scope Management
  • Elementi base di Time Management
  • Elementi base di Cost Management
MODULO AVANZATO (12 ore)
  • Il cliente e i suoi requisiti, elementi di Business Analysis
  • Metodi e strumenti di Gestione dei Requisiti, il processo di elicitation
  • Dalla gestione dei requisiti alla WBS (Work Breakdown Structure)
  • Rolling Wave planning
  • La dimensione temporale: Network diagram, Gantt e Milestone
  • Cronos vs Kairos, tempo calcolato e tempo percepito
  • Strumenti di monitoraggio e controllo
  • La misura delle performance del progetto (il metodo EVM – Earned Value Management)
  • I limiti della pianificazione (Extreme Project Management, VUCA environment)
  • Cenni alle tecniche Agile
  • Gestione della fase executing attraverso la triade: Change, Issue, Risk
  • Project Risk management: Risk Identification, tecniche di elicitazione, facilitated focus group, Delphi tecnique
  • Risk Analysis e la Risk Evaluation: matrice PxD, Cenni di metodologia Agile
  • Risposte al rischio-minaccia: Avoidance, Transference, Mitigation, Acceptance
  • La gestione della Contingency a livello di processo, progetto, portfolio
  • Il rischio come opportunità, i modelli operativi per il trattamento: Exploitation, Sharing, Enhancement, Acceptance
  • Il ciclo di Tuckman di costruzione del team
  • Elementi di conflict management
project_work

Project Work Warm Up

PROJECT WORK WARM UP  (20 ore con docente e 20 ore di lavoro di gruppo)

Gestire un progetto, rapportarsi con colleghi e superiori, organizzare il tempo e gestire le emotività sono le aree che il training, Project Work Warm Up andrà ad allenare, come una vera e propria palestra per il mondo del lavoro. Gli allievi, coordinati da docenti e tutor, realizzano un prodotto o servizio, inerente alla materia studiata, e lo presentano proprio come avviene in azienda. Partendo da un caso studio agli studenti vengono assegnati ruoli e obiettivi da raggiungere. Questo mette i discenti nelle condizioni di prendere decisioni e di gestire il tempo in maniera ottimale.
Per il progetto saranno dedicate ore d’aula in gruppi e con il supporto del team didattico ifoa a disposizione dei partecipanti. Questo lavoro è preparatorio alle ore dedicate al Project Work in classe sotto la guida di un docente che offre spunti di riflessioni alternativi e vicini al mondo del lavoro

mondo_lavoro

Il mondo del lavoro

Oltre alle competenze tecniche che si acquisiranno durante il percorso formativo, Ifoa vuole fornire all’allievo competenze trasversali, capacità di utilizzare risorse, capacità di affrontare nuove situazioni e di risolvere nuove problematiche. Una buona consapevolezza di sé e della situazione del mercato del lavoro, unitamente ad una buona padronanza degli strumenti che possono essere utilizzati per l’inserimento in azienda, possono aumentare le opportunità di ingresso nel mondo lavorativo.

INGRESSO NEL MONDO DEL LAVORO (10 ore)
  • Il mercato di oggi e le competenze richieste
  • Il concetto di competenza
  • Assessment light di autovalutazione
  • Il mio percorso in IFOA: Feedback finale
APPROCCIO AL MONDO DEL LAVORO (12 ore)
  • Redazione del curriculum vitae
  • Simulazione dei colloqui di lavoro
  • Tecniche di ricerca attiva del lavoro

Sicurezza sui luoghi di lavoro

In base all’art. 37 comma 2 del Dlgs 81/08 e l’accordo stato regioni del 21/12/11 i lavoratori devono ricevere una formazione generale e specifica relativa ai rischi presenti nel luogo di lavoro in cui operano.
La formazione che viene proposta è finalizzata a dare sia le competenze di base in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro (lettera a del comma 1 art.37 del D.lgs n.81/08) sia le competenze specifiche in funzione dei rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici di aziende a rischio basso (lettera b comma 1 e comma 3 del D.lgs n.81/08).

Argomenti sviluppati nel modulo

  • Formazione Generale – 4 ore
  • Formazione Specifica Rischio Basso – 4 ore
  • Piano di Evacuazione IFOA – 1 ora

La formazione sulla sicurezza prevede il rilascio dello specifico attestato previsto dall’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011. La formazione IFOA consente di presentarsi in azienda con l’adempimento lavoratori ad attività rischio basso già realizzato

Metodologia didattica

I corsi IFOA vanno oltre la formazione di base fornita dall’Istituto Superiore, più carente nell’approccio formativo on the job. La metodologia didattica “on the job” e mirata al Saper fare prevede la continua alternanza tra lezioni frontali teoriche ed esercitazioni pratiche, la costante attività di laboratorio, la puntuale analisi di casi aziendali e i lavori in team.
I docenti formatori sono professionisti e consulenti che, grazie a casi di studio e simulazioni creano un approccio fortemente aziendale, condividendo con l’aula la loro concreta esperienza.
Grazie, infine, all’utilizzo di laboratori attrezzati, i docenti saranno in grado di sviluppare in aula le dinamiche tipiche del lavoro d’azienda, con il richiamo costante ai meccanismi di funzionamento oggi vincenti

Per saperne di più…

Case History

Contatti


IFOA – Sede di Reggio Emilia
Via G. Giglioli Valle, 11
Ufficio Informazioni – 800 915108
Email – postdiploma@ifoa.it

Richiedi info
(ci permette di fornirti un servizio più veloce e preciso)
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa