7 studenti all’estero in tirocinio – FONDAZIONE ITS E.A.T.

Abbiamo gestito il percorso di mobilità degli studenti dei corsi ITS di Firenze e Grosseto che, da settembre a dicembre 2017, hanno lavorato in aziende del settore agroalimentare in diversi paesi europei: chi in Spagna, chi in Portogallo qualcuno in Irlanda. La scoperta di nuovi ambienti di lavoro, l’affrontare nuovi progetti, relazionare in una lingua straniera, farsi accettare e stimare sono belle conquiste. C’è stato anche chi si è candidato per continuare a collaborare con l’azienda estera e la risposta è stata un “sì”.

In pillole l’esperienza di Alessio, Deianira, Ilaria, Nicolò, Serena, Sheila e Tommaso!

“Nell’azienda di produzione di birra mi sono occupato della preparazione degli ingredienti, di imbottigliamento, etichettatura, packaging, pallettizzazione. La cosa più positiva? Aver sviluppato due nuove ricette che l’azienda ha molto apprezzato”.  Alessio, Spagna

“Mi sono occupata del negozio di un’azienda dolciaria: vendita, organizzazione del magazzino, degustazioni, confezionamento dei prodotti. Grazie al continuo contatto con le persone ho potuto sviluppare tecniche di vendita e attenzione per il cliente e migliorare la mia conoscenza della  lingua inglese e spagnola”. Deianira, Spagna

“Ho lavorato nel settore sicurezza alimentare con persone molto disponibili: questo mi ha permesso di avere buone relazioni interpersonali e di confrontarmi positivamente con una cultura e delle idee diverse dalle mie. A livello tecnico invece ho imparato molto sulla tracciabilità, integrando quello che già avevo studiato nel mio corso. Penso che questo sarà un fattore importantissimo per la mia futura carriera lavorativa”. Ilaria, Irlanda

“Come Marketing Manager in un’azienda di produzione di caffè ho imparato nuove metodologie di comunicazione e di organizzazione del lavoro. Altra cultura, altri modi di fare: era proprio questo che mi aspettavo e sono molto soddisfatto. Per la prima volta ho avuto incarichi di responsabilità e questo mi ha fortificato e maturato dal punto di vista umano e professionale”. Nicolò, Spagna

“Nel mio laboratorio di chimica ho potuto svolgere analisi che non avevo mai effettuato su materie e prodotti come olive, olio di oliva, olio di sansa e di sansa esausta: l’ambiente certificato e le relative procedure sono state una nuova scoperta per me. Ho imparato tanto in ambito professionale e sono cresciuta come persona”. Serena, Portogallo

“Ho lavorato con l’ufficio del Food Safety:  ho imparato a controllare etichette e ricette e ho collaborato nella preparazione dell’audit con la BRC, certificazione inglese che garantisce gli standard qualitativi del cibo. Ho scoperto un mondo lavorativo diverso da quello italiano, ricco di opportunità!” Sheila, Irlanda

“Nella mia azienda vitivinicola ho sperimentato un po’ di tutto: cantiniere e addetto a controllo qualità, imbottigliamento e confezionamento, ma anche vendemmia. Ho migliorato le mie conoscenze linguistiche e specifiche del settore vitivinicolo cogliendo il valore delle differenze che emerge se si guarda il lavoro da una prospettiva diversa. Il rapporto con i miei colleghi è stato sia di amicizia che professionale. Ho chiesto di continuare ad avere una collaborazione con l’azienda: vorrei contribuire al miglioramento della coltura del vigneto Sangiovese e alla conseguente produzione di vino… l’azienda ha accettato la mia proposta!” Tommaso, Spagna

Case history correlate

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, IFOA utilizza diversi tipi di cookie, tra cui cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie); cookie di tipo statistico (performance cookie) che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343337 sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "OK" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.