“C.I.B.O. Competitività, Innovazione e Benessere Organizzativo”: formazione per l’agroalimentare

Con il piano formativo finanziato dall’avviso 1/2016 di FONDIMPRESA, terminato a gennaio 2018, IFOA ha potuto ampliare e certificare le competenze di 268 lavoratori di 53 aziende agroalimentari di Emilia Romagna, Puglia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Basilicata e Sicilia.

Per l’87, 5% dei lavoratori del settore agroalimentare, C.I.B.O. ha inciso positivamente sull’organizzazione aziendale e sulle performance professionali personali: migliorato il livello competitivo dell’azienda, maggiore efficienza del processo produttivo, più autonomia lavorativa e nella gestione dei tempi di lavoro, maggiore qualità nelle modalità operative grazie alla conoscenza di nuove tecniche e strumenti sono alcuni dei risultati che i lavoratori hanno evidenziato al termine del progetto. A conferma del fatto che la “buona formazione” aiuta a percorrere il cambiamento ed è un investimento che si traduce in successo per le aziende” Fabiana Biccirè, Sviluppo progetti settore agroalimentare di IFOA

53

AZIENDE AGROALIMENTARI

6

REGIONI
EMILIA ROMAGNA, VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA,  BASILICATA, PUGLIA, SICILIA

268

LAVORATORI COINVOLTI

Case history correlate

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, IFOA utilizza diversi tipi di cookie, tra cui cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie); cookie di tipo statistico (performance cookie) che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343337 sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "OK" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.