Ifoa premiata con il logo “Welcome. Working for refugee integration”, il riconoscimento dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) conferito alle aziende che favoriscono l’integrazione lavorativa dei beneficiari di protezione internazionale nel territorio nazionale

5 Novembre 2020

UNHCR premia ogni anno le aziende che si sono distinte nel favorire l’inserimento professionale dei rifugiati e nel sostenere il loro processo di integrazione in Italia. Nel 2020 Ifoa è tra queste.

integrazione

Martedì 10 Novembre alle ore 11.00 l’evento virtuale di premiazione del programma “Welcome. Working for refugee integration” in cui la Rappresentanza italiana dell’UNHCR – Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, conferirà simbolicamente il premio We Welcome a Ifoa e a diverse altre realtà che si sono distinte, nell’anno 2019, per aver avviato iniziative di integrazione professionale dei rifugiati, favorendo così un percorso di inclusione socio-economica nel nostro paese.

Ifoa ha partecipato al bando presentando l’esperienza maturata a livello nazionale e in particolare l’attività svolta dalla sede di Bari, che nel 2019 ha dato vita, insieme all’azienda partner Graphiservice, ad un programma di formazione e tirocinio per alcuni giovani migranti, favorendone così l’inserimento nel tessuto socio-economico locale.

“L’iniziativa che è valsa il premio a Ifoa è tuttavia solo una delle attività di orientamento, formazione e consulenza, che mirano a contribuire al percorso di integrazione socio-economica di persone con background migratorio che il nostro Ente porta avanti da anni” dichiara Giuseppina Scardaci, Responsabile nazionale Ifoa Politiche attive per il lavoro. “Ifoa contribuisce a questo percorso attraverso quello che sa fare meglio, ovvero la formazione e il supporto all’inserimento lavorativo”.

Chi volesse assistere all’evento online, può farlo cliccando qui.

integrazione

05 Novembre 2020

Ifoa premiata con il logo “Welcome. Working for refugee integration”, il riconoscimento dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) conferito alle aziende che favoriscono l’integrazione lavorativa dei beneficiari di protezione internazionale nel territorio nazionale

UNHCR premia ogni anno le aziende che si sono distinte nel favorire l’inserimento professionale dei rifugiati e nel sostenere il loro processo di integrazione in Italia. Nel 2020 Ifoa è tra queste. Martedì 10 Novembre…

Leggi l'articolo
Progetto Futurae

05 Novembre 2020

Giovani extra europei: come diventare imprenditori in Italia grazie al progetto FUTURAE

Per i cittadini provenienti da paesi terzi che vogliono avviare un'attività imprenditoriale, arriva il progetto FUTURAE, realizzato nei territori di Modena e Reggio Emilia dalle Camere di Commercio locali in partenariato con Ifoa. Il progetto FUTURAE,…

Leggi l'articolo
Progetto teleicce

12 Ottobre 2020

Il “digitale utile” alla Fiera del Levante in Puglia: presentati i risultati del progetto TeleICCE

Il progetto TeleICCE sta per giungere al termine, sul palco della conferenza conclusiva del progetto numerosi e illustri ospiti si sono susseguiti per parlare dell’importanza della digitalizzazione nel mondo del lavoro. Martedì 6 ottobre presso…

Leggi l'articolo
scambi interculturali

30 Settembre 2020

“Da dove iniziare per entrare nel mondo del lavoro?” Demi ci racconta la sua esperienza con il progetto di scambi interculturali AFS che, in collaborazione con Ifoa, l’ha portata in Italia

Demi è una giovane ragazza di 24 anni originaria del Guatemala. Grazie alla collaborazione tra Ifoa e AFS Guatemala, organizzazione pioniera nello sviluppo di programmi di educazione e scambi interculturali, il 20 gennaio 2020 è…

Leggi l'articolo