“OKPROF!” è tra i 12 finalisti all’Hackathon mondiale delle Nazioni Unite. Ifoa, promotore del Sapere Utile e dell’innovazione, continua a supportare il team Reggiano

31 Marzo 2021

Continua l’avventura del team vincitore del DigiEduHack Reggio Emilia 2020 organizzato da Impact Hub, a cui Ifoa ha avuto l’onore di partecipare attivamente. Il prototipo di virtual coach “OKPROF!” è in lizza per il premio finale di 5000 euro.

Hackathon

Nei mesi scorsi si è tenuto il DigiEduHack Reggio Emilia 2020: l’Hackathon organizzato da  per la realizzazione di un prototipo di assistente virtuale basato sull’Intelligenza Artificiale, a cui Ifoa ha avuto l’onore di partecipare.

Vincitore della sfida il prototipo di learning assistant bot “OKPROF!”, un coach virtuale che aiuta gli studenti a pianificare la giornata di studi in maniera efficace e sana, con intervalli da dedicare all’attività motoria e alla mental heath care. Il progetto è stato preparato con il sostegno dei mentor, figure tenute a supportare i partecipanti in maniera concreta e attiva durante le diverse fasi della sfida. Tra questi Chiara Muzzi, HR Project Manager di Ifoa e Davide Orlandini, Learning Project Manager di Ifoa.

I giovani sviluppatori vincitori del contest locale hanno avuto la possibilità di gareggiare a livello globale con la propria soluzione, pubblicata sul sito delle Nazioni Unite, in una competizione facente parte del programma Digital Education Action Plan della Commissione Europea guidata da EIT Climate-KIC e coordinata dalla Università di Aalto in Finlandia.

La gara mira a far confluire il maggior numero di persone e competenze sulla costruzione organica e condivisa del futuro dell’istruzione nell’era digitale. Nel corso del 2020 sono stati organizzati 60 Hackathon, anche in modalità webinar, coinvolgendo 2600 partecipanti provenienti da tutti i continenti: dall’Europa, all’America passando per Africa e Asia. Tra questi il team composto dai 6 giovani ideatori di “OK PROF!” che, Superata una prima manche di votazioni, sono entrati ora nella rosa dei 12 finalisti, ad un passo dal premio finale di 5000 euro riservato alle 3 idee migliori.

Questo percorso, che ha messo in luce la creatività e le competenze dei ragazzi in gara, sta giungendo al termine. Mancano pochi giorni alla chiusura delle votazioni e Ifoa, promotore del Sapere Utile e dell’innovazione digitale, continua a sostenere i ragazzi del team ed invita tutti gli interessati a scoprire e votare il progetto alla pagina del concorso.

progetto europeo focus

08 Aprile 2021

Il progetto FOCUS propone un questionario per coinvolgere tutti gli operatori nell’ambito del sociale nell’analisi d’ambiente a livello europeo

Le attività del progetto europeo FOCUS, di cui Ifoa è partner, proseguono anche nel 2021: terminati i Focus Group nazionali, è stato redatto un questionario per dare voce a tutti i professionisti del settore che…

Leggi l'articolo
mobilità professionale

07 Aprile 2021

Targeted Mobility Scheme: il 15 aprile 2021 si svolgerà il FINOSE Day, l’evento di reclutamento per trovare lavoro nei Paesi scandinavi

EURES promuove la mobilità professionale in Europa con gli European Job Days: Ifoa, partner italiano del progetto Targeted Mobility Scheme, favorisce l’incontro tra domanda e offerta di lavoro curando il rapporto con gli Enti Europei.…

Leggi l'articolo
Hackathon

31 Marzo 2021

“OKPROF!” è tra i 12 finalisti all’Hackathon mondiale delle Nazioni Unite. Ifoa, promotore del Sapere Utile e dell’innovazione, continua a supportare il team Reggiano

Continua l’avventura del team vincitore del DigiEduHack Reggio Emilia 2020 organizzato da Impact Hub, a cui Ifoa ha avuto l’onore di partecipare attivamente. Il prototipo di virtual coach "OKPROF!" è in lizza per il premio…

Leggi l'articolo
post diploma

23 Marzo 2021

“Grazie, Ifoa!” Lisa firma il contratto a tempo indeterminato dopo il tirocinio previsto dal corso Post Diploma Management & Sales Assistant

Lisa, appena diplomata, decide di entrare subito nel mondo del lavoro. Dopo numerose esperienze nell’ambito della ristorazione e un contratto a tempo indeterminato quasi certo, però, realizza che quella non era la sua strada. È…

Leggi l'articolo