Ifoa capofila di PEMA: Project of EMilia-Romagna for Albania realizza il progetto “Istruzione e Formazione Professionale attraverso l’innovazione in Albania”

12 Febbraio 2020

Ifoa è capofila e mandatario speciale di PEMA, una cordata di partner scelti dalla Regione Emilia Romagna per portare avanti un programma di sostegno all’istruzione e alla formazione professionale in Albania.

PEMA-Albania-Interna

Ifoa è capofila e mandatario speciale di un raggruppamento temporaneo di imprese chiamato PEMA (Project of EMilia-Romagna for Albania) composto da A.E.C.A. e Ser.In.Ar. scelto e guidato della Regione Emilia Romagna in collaborazione con ART-ER Soc. Cons. P.A..

Tale raggruppamento nasce dall’esigenza della Regione di trovare enti collaboratori per portare avanti un programma di  sostegno all’istruzione e alla formazione professionale in Albania, e che fossero in grado di rappresentare un canale operativo per il trasferimento di conoscenze e competenze nel campo della formazione professionale agroalimentare e agromeccanica, sulla base dell’esperienza degli Istituti di Istruzione Secondaria di eccellenza dell’Emilia-Romagna. Dal 2017 il team di Ifoa è impegnato nell’analisi e verifica della corretta attuazione di un progetto finanziato dall’Unione Europea per sostenere la riforma d’istruzione e formazione professionale e i servizi nazionali per l’impiego in Albania (per maggiori informazioni vai alla pagina).

Da quest’anno con PEMA saremo coinvolti nella realizzazione di un nuovo progetto di Assistenza Tecnica (AT) con durata triennale “Support to Vocational Education and Training through Innovation” il cui scopo è quello di contribuire alla creazione di un centro multifunzionale d’eccellenza nel settore agrario ed agroindustriale nella regione di Fier (Albania). Questo progetto è dedicato all’aggiornamento delle competenze e allo sviluppo di un sistema di istruzione regionale che aumenti l’occupazione e le possibilità di crescita del sistema agroalimentare. Il centro offrirà, soprattutto ai giovani, una grande opportunità di educazione e formazione professionale, sempre più vicina alle esigenze del mondo del lavoro. L’intervento si allinea alla Strategia Nazionale per l’Occupazione e le Competenze e alle priorità dell’azione italiana in Albania.

Questo progetto fa parte di un accordo stipulato dal Governo della Repubblica Italiana, rappresentato dal Ministero Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale ed il Consiglio dei Ministri della Repubblica d’Albania rappresentato dal Ministero della salute e delle politiche sociali (oggi Ministero dell’Economia e Finanza) per la realizzazione del quale sono state allocate risorse pari a 5 milioni di euro nella forma di un credito d’aiuto (prestito senza interessi).

Articoli correlati