CICCHETTO DIGITALE per digitalizzare idee di business

18 Dicembre 2018

Oltre 20 giovani talenti hanno presentato a esperti di Ifoa e Tech Station una loro idea di business digitale e hanno potuto concretizzarla: primo evento il 14 dicembre a Padova di “INN Veneto”, il progetto della Regione Veneto di cui Ifoa è capofila.

1300_CicchettoDigitale

“Cicchetto Digitale” è stata una giornata gratuita dedicata a creatività, sperimentazione e saper fare.

Si è svolta il 14 dicembre a Padova presso Tech Station, ed è stato il primo evento al quale Ifoa e TechStation, nell’ambito di “INN Veneto”, il progetto della Regione del Veneto di cui sono i rispettivamente capofila e partner, hanno invitato giovani talenti a presentare una loro idea originale di business digitale dando loro la possibilità di svilupparla concretamente. Si sono presentati oltre 20 ragazzi che accompagnati da esperti di Ifoa e Tech Station hanno seguito gli step per dare una forma concreta a un’idea, a un concetto a un’intuizione.

«Abbiamo messo a disposizione i nostri coach e la nostra esperienza in ambito digitale per aiutare il talento e le idee ad emergere e a realizzarsi concretamente», spiega Marco Correggi di IFOA. «”Cicchetto Digitale” è stata un’occasione per tutti i giovani di esprimere idee o farsi venire idee, ricevere consigli, confrontarsi e mettere a frutto la creatività immergendosi in un’esperienza tecnologica e digitale, proprio come previsto dagli obiettivi di “INN Veneto”, il progetto voluto dalla Regione Veneto di cui siamo capofila, che vuole promuovere, attraverso la contaminazione di esperienze di successo, la nascita di nuovi progetti affinché abbiano ricadute positive sull’occupazione e valore per tutta la collettività».

“Innovazione Sociale”, tema cardine di “INN Veneto”, al centro della tavola rotonda che si è svolta nel pomeriggio, sempre ospitata da Tech Station , presenziata da Umberto Lonardoni, Direttore di Ifoa e Matteo Dalla Libera e Francesco Zanchin Presidente e Vice presidente di Tech Station. Al tavolo si sono alternati diversi relatori, tra cui Marco Gaudina,  Capo della Rappresentanza della Commissione Europea per il Nord Italia, Ibrahim Ouassari e Julie Foulon fondatori di MolenGeek, Francesca Noventa, referente Direzione Formazione e Istruzione della Regione Veneto, Carlo Pasqualetto,  Consigliere del Comune di Padova, Andrea Galeota,  Responsabile del servizio progetti speciali e comunitari CCIAA Padova, Marco Piccolo, responsabile del Servizio strategie e comunicazione di Banca Etica, Ji Sun Yu e Chiara Luchini di Samsung Electronics Italia e Barbara Maculan di Associazione Mimosa con progetto GreenLine.

Articoli correlati