Act In Time: i primi due tirocini

18 Giugno 2018

Abigail e Karica hanno iniziato il tirocinio presso un’azienda della ristorazione a Modena.

Abigail viene dal Ghana e Karica dall’Albania.

Il 18 giugno 2018, le due ragazze che hanno partecipato ad  Act In Time, il progetto europeo cofinanziato dalla DG Migrazione e Affari Interni della Commissione Europea attraverso il FAMI ( Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione), iniziano il loro tirocinio in un’azienda della ristorazione a Modena.

Sono i primi due tirocini attivati da IFOA nell’ambito del progetto Act In Time che ha l’obiettivo di facilitare l’accesso e promuovere l’integrazione nel mercato del lavoro dei cittadini di paesi terzi e migranti: si parte con un periodo di formazione trasversale in aula seguita da una fase di colloqui di selezione per svolgere periodi di tirocinio nelle imprese finalizzati a colmare il divario tra le competenze possedute dai lavoratori e quelle richieste dalle aziende.

Abigail e Karica svolgeranno un tirocinio di 480 ore, circa 30 ore settimanali, che terminerà il 17 novembre, in cui, affiancate da un tutor, avranno l’opportunità di acquisire le competenze necessarie alla mansione di operatore della ristorazione, dalla capacità di identificare e monitorare le caratteristiche e la qualità delle materie prime e semilavorati alimentari alle tecniche di preparazione di tutti i piatti dagli antipasti ai dolci, dal mantenere ordine e igiene della cucina e delle attrezzature, alle tecniche di allestimento e riassetto di una sala ristorante e impareranno a relazionare adeguatamente con il loro clienti durante il loro servizio.
Il mondo del lavoro si fa più vicino grazie al tirocinio formativo.

Per Informazioni
IFOA
Sede di Reggio Emilia
Rif. Rossella Pinetti
Telefono +39 0522 329243
Email pinetti@ifoa.it

Articoli correlati