Successo per il meeting organizzato da Ifoa per la Banca di Credito Cooperativo San Marco dei Cavoti, banca aderente al Gruppo ICCREA

28 Novembre 2019

Un evento organizzato da Ifoa Puglia per il cliente Banca di Credito Cooperativo di San Marco dei Cavoti e del Sannio – Calvi, che conferma la collaborazione del nostro istituto col settore bancario.

È stato il Presidente di Federcasse, il Dott. Augusto Dell’Erba, ad inaugurare lo scorso 15 novembre i due giorni di meeting dedicati al top management della Banca di Credito Cooperativo San Marco dei Cavoti, guidati dal Presidente Luigi Zollo e il Direttore Giuseppe De Leonardis, con un discorso mirato ad “inquadrare” il contesto in cui operano le banche oggi, alla luce dei cambiamenti radicali che riguardano il settore. “Tra i vari fattori che hanno dato avvio al cambiamento“, ha commentato il Dott. Dell’Erba, “vi è stata l’emanazione della nuova regolamentazione, L.49/2016, che ha introdotto l’istituto giuridico del Gruppo Bancario Cooperativo, comportando l’adesione, da parte di quasi tutte le Banche del Credito Cooperativo, ai due gruppi bancari costituiti e il conseguente avvio di un opportuno processo di evoluzione del proprio modello organizzativo attuale, al fine primario di restare competitivi”.

Ifoa si inserisce in questo contesto definendo sempre di più il suo ruolo di supporto al mondo bancario. Il nostro ente infatti, è in grado di sviluppare un vero e proprio percorso formativo per i clienti del settore, che parte dall’analizzare preventivamente il contesto e il fabbisogno del management, accompagnando il cliente stesso in quel processo di “evoluzione” che si impone inesorabilmente non solo per i fattori sopradescritti, ma anche per effetto dell’innovazione tecnologica che si sta verificando.

Secondo il Disruptive Index di Accenture quello bancario sarà infatti il settore tra i più coinvolti dalla digital disruption nei prossimi tre anni, che porterà inevitabilmente a ripensare e modificare il modello di business attuale, alla luce appunto dei mutamenti portati dalla tecnologia. Questo processo ha permesso l’ingresso di nuovi player che a breve diventeranno competitor diretti delle banche.

Laddove possibile Ifoa è in grado di erogare tali servizi in primis attraverso l’utilizzo dei fondi interprofessionali di settore come FONCOOP e FONDOBANCHE, su cui ha maturato una forte esperienza nella progettazione, gestione e rendicontazione dei piani formativi aziendali, competenze ed esperienza che rende il nostro servizio di primo livello.