Si è concluso in provincia di Reggio Emilia il primo Campus estivo dedicato alle materie STEM

18 Settembre 2019

Terminato il Campus estivo gratuito, tenutosi nell’ambito del progetto Orientanet, per la promozione delle competenze STEM presso gli Istituti di scuola superiore Cattaneo dall’Aglio e Mandela di Castelnovo Ne’ Monti.

logo STEM e orientanet

Il 9 Settembre scorso 38 ragazzi e ragazze provenienti dal biennio degli Istituti di scuola superiore di Castelnovo Ne’ Monti si sono dati appuntamento presso l’IIS Cattaneo dall’Aglio per cimentarsi in diversi laboratori dedicati alla conoscenza delle STEM.

Dopo una breve presentazione da parte delle dirigenti degli istituti e di alcuni professori, i ragazzi sono stati suddivisi in quattro gruppi. I giovani partecipanti hanno così potuto mettere in campo la propria creatività con laboratori come quelli di robotica, al termine dei quali hanno avuto la possibilità di mettere in pratica quanto imparato per la costruzione di un prototipo di robot; laboratori incentrati sull’utilizzo dei droni; laboratori di musica e tecnologia, nel quale hanno potuto creare beat e melodie in formato digitale; laboratori di open data, grazie al quale sono riusciti a comprendere l’utilizzo dei così detti dati aperti per un’esplorazione del territorio con occhi diversi; laboratori di data journalism e ragazzi in rete durante i quali si è trattato il tema del cyberbullismo, e laboratori di food storytelling, nei quali creatività e tecnologia si fondono per la realizzazione d’immagini suggestive.

Le 5 giornate si sono concluse Venerdì 13 con una piccola cerimonia di chiusura, nella quale sono stati rilasciati ai ragazzi gli attestati di partecipazione all’evento.

La Regione Emilia-Romagna con il supporto di ART-ER, in collaborazione con la Provincia di Reggio Emilia, con l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna e con Ifoa, hanno ideato queste giornate didattiche con lo scopo di avvicinare i ragazzi e soprattutto le ragazze al mondo digitale. Il Campus rientra infatti, nel progetto “STEAM UP” promosso da Orientanet, e ha l’obiettivo, non solo di sfruttare modalità innovative dei percorsi di apprendimento, ma anche quello di favorire l’avvicinamento delle ragazze verso lo studio di materie quali Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica e sfatare così il mito che le vede meno affini a tali discipline.

OPERAZIONI Rif. PA 2018-10713/RER – 2018-10715/RER – 2018-10716/RER approvate con DGR n. 2142 del 10/12/2018 e co-finanziate con risorse del Fondo Sociale Europeo PO 2014/2020 Regione Emilia-Romagna”