catalogo regionale formazione continua

Lombardia – Dote Unica Lavoro

Lombardia: Dote Unica Lavoro – POR FSE 2014-2020 – IV fase

dote unica lombardia ifoa

Dal 2013 Dote Unica Lavoro (DUL), nel rispetto dei principi di centralità e libertà di scelta della persona, rappresenta lo strumento unitario per l’attuazione delle politiche attive del lavoro in Lombardia, al fine di accompagnare la persona lungo tutto l’arco della sua vita lavorativa, nella ricerca di un lavoro e nell’accrescimento delle proprie competenze.

Regione Lombardia, a fronte dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia COVID-19 che ha colpito in modo significativo e intenso il mercato del lavoro lombardo – con decreto n. 13254 del 4 novembre 2020- aggiorna le disposizioni vigenti e avvia la Fase IV in continuità con Dote Unica Lavoro (Fase III).

Si conferma la possibilità per la persona di fruire di un paniere di servizi ancora più funzionali ai fabbisogni di qualificazione e/o inserimento lavorativo, in relazione alla fascia di intensità di aiuto cui la persona è assegnata a seconda delle proprie caratteristiche (stato occupazionale, tempo trascorso dall’ultimo rapporto di lavoro/altro avviamento, carriera professionale, età e genere).

A chi ci rivolgiamo

L’Avviso è rivolto alle persone fino a 65 anni che siano in possesso dei requisiti di seguito specificati nel momento di presentazione della domanda di dote:

  • Disoccupati privi di impiego, residenti e/o domiciliati in Lombardia;
  • Occupati sospesi in presenza di crisi, riorganizzazione aziendale o cessazione in unità produttive/operative ubicate in Lombardia, che siano percettori di un ammortizzatore sociale attraverso la Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS), nell’ambito degli istituti dei Fondi di solidarietà e/o Accordi/Contratti/Assegno di solidarietà come disciplinati dal D.Lgs. n. 148/2015, e più in generale coloro che beneficiano di trattamenti di integrazione salariale in deroga e con “causali” COVID-19;
  • Occupati appartenenti alla forza pubblica (Militari congedandi1 e personale, militare e civile, delle Forze dell’ordine e Forze armate), residenti e/o domiciliati in Regione Lombardia, previa autorizzazione rilasciata dal proprio Comando/Questura/Provveditorato regionale di riferimento di cui all’Allegato E.3 dell’avviso (vedi Links);
  • Iscritti ad un Master universitario di I e II livello, residenti e/o domiciliati in Regione Lombardia
  • lavoratori autonomi senza partita IVA, privi di qualunque forma di sostegno del reddito e rimasti esclusi dai “decreti ristoro” del Governo, con possibilità di ricevere un contributo di 1.000 euro

Dai gruppi target sopraindicati sono esclusi i seguenti soggetti, in quanto beneficiari di altre politiche attive:

  • Giovani fino a 29 anni, che possono avere accesso alla misura Garanzia Giovani;

Occupati sospesi in Accordo di ricollocazione art. 24 bis D.Lgs. 148/2015, che possono avere accesso all’Assegno di Ricollocazione e all’Avviso Azioni di rete per il lavoro.

I nostri servizi

In qualità di Operatore Accreditato da Regione Lombardia per l’erogazione dei servizi al lavoro e alla formazione, garantiamo al lavoratore disoccupato una serie di misure volte a potenziare la sua occupabilità e favorire il suo inserimento nel mercato del lavoro attraverso percorsi personalizzati gratuiti e il sostegno di un consulente specializzato in ogni fase del progetto.

Offriamo servizi gratuiti funzionali ai fabbisogni di qualificazione e/o inserimento lavorativo:

  • Accoglienza e presa in carico
  • Bilancio delle competenze
  • Orientamento e ricerca attiva del lavoro (individuale e di gruppo)
  • Accompagnamento all’avvio di impresa
  • Formazione
  • Certificazione di competenze
  • Tutoring e accompagnamento al tirocinio
  • Inserimento lavorativo

Vantaggi per l’azienda

Con Dduo n. XI/3870 del 17 novembre 2020, sono stati definiti i criteri per gli incentivi occupazionali rivolti alle imprese che assumeranno i destinatari della dote secondo i seguenti criteri:

  • gli importi degli incentivi sono differenziati per tipologia di contratto da un minimo di € 5.000 fino ad un massimo di € 9.000 per l’assunzione di donne o over 55;
  • l’incentivo assunzionale potrà essere riconosciuto a partire dai contratti di lavoro subordinato sottoscritti successivamente alla data del provvedimento attuativo dirigenziale e accessibile a tutti i destinatari di Dote Unica lavoro che avranno conseguito un risultato in corso di dote;
  • l’incentivo sarà riconosciuto per i contratti a tempo indeterminato, a tempo determinato o di apprendistato, ad esclusione dei contratti di somministrazione.

Corsi con Dote Unica Lavoro

Corso per esperto di contabilità SAP ERP - Programma Dote Unica Lavoro

Categoria: Senza stage/tirocinio
Finanziamento: Finanziato/Gratuito
Area tematica: Amministrazione/Finanza/Controllo
Linea corso: Corsi brevi
Luogo disponibile in webinar

VISUALIZZA CORSO

Corso esperto Pay-roll e amministrazione del personale - Programma Dote Unica Lavoro

Categoria: Senza stage/tirocinio
Finanziamento: Finanziato/Gratuito
Area tematica: Amministrazione/Finanza/Controllo
Linea corso: Corsi brevi
Luogo disponibile in webinar

VISUALIZZA CORSO

Corso per Content Creator e Social Media Manager - Programma Dote Unica Lavoro

Categoria: Senza stage/tirocinio
Finanziamento: Finanziato/Gratuito
Area tematica: Digitale
Linea corso: Corsi brevi
Luogo disponibile in webinar

VISUALIZZA CORSO

Corso Sap S/4 Hana moduli FI-CO: contabilità e controllo di gestione - Programma Dote Unica Lavoro

Categoria: Senza stage/tirocinio
Finanziamento: Finanziato/Gratuito
Area tematica: Digitale
Linea corso: Corsi brevi
Luogo disponibile in webinar

VISUALIZZA CORSO

Contatti


IFOA – Sede di Milano
Tel – 02 26705056

Rif. Flavia Costa
costa@ifoa.it331 6211205

Rif. Chiara Pozzi
pozzi@ifoa.it331 1361466