Ifoa dà il via ai corsi gratuiti dedicati alle aziende delle filiere Agroalimentare, Meccanica e Moda

3 Dicembre 2019

Nei prossimi mesi partiranno i corsi gratuiti per sostenere l’innovazione dei settori Agroalimentare, Meccanica e Moda.

Corsi gratuiti

L’innovazione è un fattore strategico per le imprese e può essere introdotta e sostenuta solo da adeguate competenze di lavoratori e professionisti. Ifoa, da sempre impegnata a generare valore nelle imprese attraverso la formazione delle persone, organizza una nuova serie di corsi gratuiti, finanziati dalla Regione Emilia Romagna, per contribuire concretamente all’innovazione e rilanciare la competitività delle imprese emiliano romagnole delle filiere Agroalimentare, Meccanica e Moda. I percorsi formativi puntano inoltre a migliorare le competenze legate ai processi di internazionalizzazione delle aziende dei tre comparti che investono su altri mercati o ambienti internazionali.

Ifoa ha stabilito per ogni filiera una serie di corsi gratuiti.

Per quanto riguarda il settore agroalimentare 6 sono i corsi che intendono favorire la produzione di alta qualità dei prodotti, garantendo trasparenzatracciabilità  e sicurezza:

  • Gli standard di certificazione per l’export: Brc, Ifs, Global Gap, Preventive Controls Qualified Individual (PCQI)
  • Il Sistema di gestione sicurezza alimentare ISO 22000: requisiti del food safety management system
  • La supply chain nell’agro-industriasimulazione di sistemi logistici & RFID: ottimizzazione delle scorte della catena logistico-distributiva
  • Marketplace e Social network: i nuovi strumenti di vendita digitali
  • Vendere all’estero il made in Italy alimentare: strumenti di commercio internazionale (dogane, incotermes e pagamenti)
  • La Blockchain e la Filiera dell’AgroFood: la tracciabilità della filiera attraverso la blockchain

I 10 corsi gratuiti per il comparto della Meccanica, invece, sono focalizzati su tematiche fondamentali per  introdurre innovazione e stimolare la competitività focalizzandosi su sviluppo commerciale e internazionalizzazione del business, digitalizzazione della produzione e qualificazione dei processi produttivi, e sono:

  • Sviluppare il Business sui mercati esteri: strumenti operativi e tecniche di commercio internazionale
  • Digital Marketing: strumenti per ottimizzare la visibilità dell’azienda online
  • Tecniche di vendita e di negoziazione: dai canali tradizionali a quelli più innovativi
  • Strategie di e-commerce e vendite tramite Ebay e Amazon
  • Smart Factory: la fabbrica intelligente nell’era 4.0
  • Cybersecurity: tecniche di protezione e prevenzione del furto di dati in rete
  • Innovation Management: modalità di approccio e adozione di procedure digital nel modello di Business aziendale
  • La rivoluzione digitale portata da intelligenza artificale, Bigdata e IOT
  • Aggiornamento delle competenze per lo sviluppo software
  • Qualificazione dei processi nell’automotive

Per quanto riguarda il comparto Moda, è stato organizzato un percorso che mira, con forza, ad aumentare in imprenditori, figure chiave e operatori della filiera le competenze informatiche e tecnologiche che servono a sviluppare la comunicazione digitale e nuove strategie di web marketing di FASHION 4.0. Comunicazione digitale e Social Media Marketing per la promozione e l’internazionalizzazione.

I programmi dettagliati sono in parte già disponibili online, altri risultano essere in fase di pubblicazione: si invitano pertanto gli utenti a contattare i referenti di ogni comparto per chiedere tutte le informazioni e poter aderire ai percorsi di interesse.

Per informazioni


AGROALIMENTARE
Rif. Nadia Loschiavo
Telefono – 0522 329148
Email – loschiavo@ifoa.it

MECCANICO
Rif. Marilena Pippo
Telefono – 0522 329322
Email – m.pippo@ifoa.it

MODA
Rif. Silvia Lodesani
Telefono – 0522 329387
Email – lodesani@ifoa.it