Al via la seconda edizione delle Academy Ifoa con formazione IFTS

14 Luglio 2022

Firmati 10 contratti di apprendistato di primo livello con 5 note aziende del territorio reggiano.

IFTS Academy Ifoa

Alla ricerca di figure Junior IT Specialist, 5 aziende di Reggio Emilia hanno deciso di rivolgersi a Ifoa per avviare un programma completo in grado di trovare e plasmare un profilo tecnico adatto alla loro realtà. È stata quindi avviata la seconda Academy Ifoa con IFTS, una formula vincente che abbina corsi d’Istruzione e Formazione Tecnica Superiore – IFTS, finanziati dalla Regione Emilia Romagna, alla formula contrattuale dell’apprendistato di primo livello.

A distanza di pochi mesi, lo scorso 11 luglio, 10 aspiranti tecnici informatici junior hanno varcato per la prima volta le porte delle aule Ifoa per cominciare il loro percorso di Academy aziendale. Ad accoglierli i referenti delle 5 realtà coinvolte nel progetto e con le quali i ragazzi hanno già firmato un contratto di apprendistato di primo livello: WiMORE, Cloudfire, GAB Tamagnini, Vtech, Naviger.

Per questi giovani ragazzi e ragazze comincia quindi una nuova avventura che li vedrà impegnati per un intero anno, alternando 400 ore di lezione in aula a 400ore di formazione in azienda, durante il quale i ragazzi avranno l’opportunità di apprendere le conoscenze e le competenze necessarie a governare le tecniche per la sicurezza delle reti e dei sistemi.  Proseguiranno poi nel loro percorso come apprendisti nelle imprese del territorio che li hanno assunti, per apprendere direttamente sul campo i trucchi del mestiere e affinare le proprie soft skills. Come afferma Daniele Consolini, Proprietario di Vtech Srl, “Il valore aggiunto dell’Academy è sicuramente un piano formativo molto sostenuto. 400 ore di formazione in aula e 400 in azienda sono un numero elevato di ore che consentono di dare qualcosa in più a livello di conoscenze, e per i ragazzi è un’esperienza nuova che non c’era nel nostro territorio.”

L’obbiettivo delle Academy Ifoa è infatti quello non solo di creare nuove opportunità di lavoro stabile per i giovani del territorio, ma anche quello di garantire alle imprese le competenze necessarie, partendo proprio dal Sapere Utile. Come testimonia Matteo Borghi, Amministratore Delegato di WiMORE, che sostiene “Abbiamo scelto d’intraprendere questo progetto perché siamo fortemente convinti che la formazione specifica sia un valore aggiunto molto importante per riuscire poi a operare a livelli alti su quelle che sono le necessità del mercato, che richiedono sempre di più figure professionali di livello, competenti, in grado di risolvere velocemente le problematiche e le esigenze dei clienti”.

Un’opportunità quindi, non solo per questi giovani ragazzi che si preparano a entrare nel mondo del lavoro, ma anche per le aziende coinvolte, che, grazie a un progetto formativo su misura, avranno la possibilità di plasmare nuove figure professionali specializzate sulla base delle proprie esigenze specifiche.

14 Settembre 2022

Il ruolo della sostenibilità per la crescita delle PMI: strumenti e finanza

Un corso per apprendere le conoscenze di base per introdurre pratiche di sostenibilità nelle aziende, capirne le modalità per integrarle nei piani strategici e industriali delle organizzazioni, misurarne gli effetti e conoscere gli strumenti di…

Leggi l'articolo

13 Settembre 2022

Ifoa e Fondazione ITS PRIME Toscana insieme per un nuovo corso di alta specializzazione post diploma

Ifoa è partner di ITS PRIME, la fondazione che in Toscana prepara tecnici altamente qualificati per i comparti della meccanica avanzata, meccatronica e informatica. Nel 2021 Ifoa è entrata a far parte della Fondazione ITS…

Leggi l'articolo

04 Agosto 2022

Corsi gratuiti IFTS 2022/2023: 5 i titoli proposti da Ifoa e approvati dalla Regione Emilia-Romagna

Green e digital: queste le tematiche su cui si incentreranno i nuovi precorsi d’Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) proposti da Ifoa. Ifoa ha presentato, in risposta all’avviso pubblico (Del. N. 957 del 13/06/2022) per…

Leggi l'articolo
metaverso

25 Luglio 2022

Lavorare nel Metaverso: quali sono le professioni più richieste ai tempi del web3?

Da quando il fondatore di Facebook Zuckerberg ha annunciato, nel 2021, che avrebbe rinominato la propria holding in Meta e investito diversi milioni di dollari in tecnologie metaverse, nel mondo è sorta la curiosità e…

Leggi l'articolo