Corso specialista banco freschi nella GDO – Programma Garanzia Giovani

Obiettivi:

L'obiettivo principale del corso Specialista banco freschi nella GDO consiste nel fornire ai partecipanti le capacità professionali che li mettano in grado di confrontarsi con la clientela e la realtà organizzativa dell’azienda, sviluppando la conoscenza della merceologia dei vari prodotti deperibili, educazione alimentare e tecniche di conservazione.

CATEGORIA
Senza stage/tirocinio
LINEA
Senza Diploma
FORMULA
Webinar
FINANZIAMENTO
Finanziato/Gratuito
DURATA
70 ore
CONDIVIDI

Destinatari

Il corso è rivolto a giovani NEET (Not in Education, Employment or Training) residenti e/o domiciliati in Regione Lombardia, dai 18 ai 29 anni, senza impiego ai sensi del d. lgs. n. 150/2015, non impegnati in percorsi di studi, tirocinio extracurriculare o servizio civile che rientrino nei requisiti specificati sulla pagina del progetto nella sezione "chi può partecipare".

Contenuti del corso

  • Principi di educazione alimentare (proteine, glucidi, lipidi, vitamine, sali minerali, acqua);
  • Linee guida per una corretta e sana alimentazione;
  • Etichettatura nutrizionale;
  • Cause di alterazione degli alimenti: i microrganismi, gli enzimi e l’ossigeno;
  • Fattori di crescita dei microrganismi;
  • Conservazione degli alimenti, tecniche: riduzione o aumento della temperatura, riduzione dell’acqua, modifica dell’ossigeno, modifica del PH, uso di additivi chimici;
  • Etichettatura dei prodotti alimentari.
  • Specie animali e categorie commerciali: bovini, ovini, suini, avicoli e cunicoli;
  • Classificazione commerciale dei tagli bovini, suini, avi-cunicoli e ovini;
  • Caratteristiche nutrizionali e organolettiche delle carni e comportamenti fisico-chimici e microbiologici della carne;
  • Modalità di utilizzo dei tagli nei banchi a vendita assistita e a libero servizio;
  • Consigli ai consumatori.
  • Importanza della frutta e della verdura in una alimentazione equilibrata;
  • Principali elementi nutritivi presenti nei prodotti vegetali;
  • Caratteri qualitativi;
  • Conservazione dei prodotti ortofrutticoli e modalità di consumo;
  • Sistemi di coltivazione: Convenzionale, Integrata, Biologica;
  • Produzione in stagione e fuori stagione;
  • Accrescimento e maturazione dei frutti;
  • Principali aree di produzione dei prodotti ortofrutticoli e loro commercializzazione (mercato tradizionale e moderna distribuzione);
  • Classificazione dei prodotti ortofrutticoli;
  • Prodotti di IV e V Gamma;
  • Cenni sulle più importanti specie e varietà orticole e frutticole.
  • Pane e prodotti da forno dolci e salati;
  • Caratteristiche organolettiche e nutrizionali dei tipi di pane e dei prodotti da forno dolci e salati presenti in assortimento;
  • Denominazioni ed etichettatura;
  • Pasticceria;
  • Caratteristiche organolettiche e nutrizionali dei diversi tipi di torte, pasticceria dolce, biscotteria, gelateria presenti in assortimento;
  • Denominazioni ed etichettatura;
  • Conservazione e la durata dei diversi prodotti;
  • Norme concernenti l’etichettatura, la presentazione e la pubblicità dei prodotti sul punto vendita (cartelli indicanti la tipologia, ingredienti, data di scadenza).
  • Classificazione secondo la specie e ISSCAP;
  • Classificazione commerciale delle diverse specie;
  • Caratteristiche nutrizionali e organolettiche;
  • Comportamenti fisico-chimici e microbiologici del pesce;
  • Lavorazione, trasformazione e conservazione del pesce;
  • Caratteristiche merceologiche e preparazioni gastronomiche dei semilavorati;
  • La gestione della vetrina del pesce fresco confezionato;
  • Suggerimenti per i consumatori.
  • Salumi
    • Classificazione merceologica dei salumi;
    • Le caratteristiche dei salumi: denominazione, definizione, caratteristiche organolettiche (la consistenza, il colore, l’aroma e il sapore) zona d'origine stagionatura, conservazione, prodotti sostitutivi;
    • Caratteristiche nutrizionali dei salumi: elementi nutritivi e l’evoluzione nutrizionale della carne suina;
    • La conservazione dei salumi in base alla tipologia: metodi di conservazione dei salumi e i consigli da fornire alla clientela per conservare i salumi;
    • L’etichettatura, la presentazione e la pubblicità dei prodotti sul punto vendita (cartelli indicanti la tipologia, Dop e Igp, ingredienti, data di scadenza);
    • L’utilizzo gastronomico dei salumi.
  • Formaggi
    • Le caratteristiche delle materie prime (principali tipologie di latte e i metodi di risanamento);
    • Classificazione merceologica dei formaggi;
    • La qualità nutrizionale del latte e dei formaggi;
    • Le caratteristiche organolettiche dei formaggi;
    • Tecniche di conservazione di formaggi e latticini;
    • L’etichettatura, la presentazione e la pubblicità dei prodotti sul punto vendita (cartelli indicanti la tipologia, Dop e Igp, ingredienti, data di scadenza);
    • L’utilizzo gastronomico dei formaggi;
    • Utilizzo e pulizia dei coltelli e delle affettatrici.
  • Gli ingredienti principali alla base delle preparazioni gastronomiche presenti nel banco gastronomia: la carne, il pesce, le uova, i legumi, gli ortaggi e i condimenti;
  • Le principali caratteristiche delle specialità gastronomiche che si trovano comunemente in vendita nel banco assistito gastronomia: antipasti, primi piatti, secondi piatti, contorni, salse e condimenti;
  • Conservazione e durata delle preparazioni gastronomiche;
  • L’etichettatura, la presentazione e la pubblicità dei prodotti sul punto vendita (cartelli indicanti la tipologia, dop e Igp, ingredienti, data di scadenza).
  • Approcciare il cliente: regole base della comunicazione personale e dell’accoglienza al cliente;
  • Utilizzare gli strumenti per creare empatia e ascolto attivo con il cliente;
  • Customer Care: incrementare la propria capacità di soddisfare le esigenze nel cliente, fornendo le soluzioni e le risposte migliori;
  • La corretta esposizione dei prodotti freschi;
  • Cenni sulle tecniche espositive nei punti vendita: orizzontale, verticale e mista.
  • Sicurezza generale;
  • Sicurezza Rischio Medio.

Certificazioni

  • Attestato di frequenza IFOA

Note

Il percorso formativo può essere fruito tramite finanziamento pubblico Garanzia Giovani dedicato a persone in possesso di specifici requisiti: Visita la pagina del progetto per saperne di più.

Le iscrizioni al corso sono terminate. Le attività del corso sono in fase di svolgimento, contattaci per maggiori informazioni

Enti Finanziatori



Corsi correlati

Richiedi info
(ci permette di fornirti un servizio più veloce e preciso)
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa