Sicurezza nei luoghi di lavoro – MODULO C corso specialistico per RSPP

Obiettivi:

Obiettivi del  modulo C:

  • far acquisire ai responsabili del servizio di prevenzione e protezione le conoscenze/abilità relazionali e gestionali per progettare e gestire processi formativi in riferimento al contesto lavorativo e alla valutazione dei rischi, anche per la diffusione della cultura alla salute e sicurezza e del benessere organizzativo;
  • pianificare, gestire e controllare le misure tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza aziendali attraverso sistemi di gestione della sicurezza;
  • utilizzare forme di comunicazione adeguate e a favorire la partecipazione e la collaborazione dei vari soggetti del sistema di prevenzione e protezione
Il corso IFOA "Sicurezza nei luoghi di lavoro - MODULO C corso specialistico per RSPP ", della durata di 24 ore, è conforme a quanto previsto dall'Accordo Stato Regioni del 07/07/16

La frequenza al corso IFOA modulo C, riservato ai Responsabili dei servizi di prevenzione e protezione è obbligatoria per il mantenimento della qualifica.

TIPOLOGIA CORSO:
Senza stage, Corsi brevi, non finanziato
AREA TEMATICA:
Salute e Sicurezza sul Lavoro
DURATA:
24 ore
FORMULA:
Part-time
MODALITÀ EROGAZIONE:
Aula
CONDIVIDI

Destinatari

Lavoratori individuati dal Datore di Lavoro a svolgere il ruolo di Responsabile del Sistema di Prevenzione e Protezione, liberi professionisti.

I partecipanti al Modulo C devono essere in possesso di un diploma  di scuola media superiore, avere superato il modulo A, il modulo B comune e i moduli specialistici relativi ai settori di riferimento

Competenze in uscita

Al termine del Modulo C i partecipanti saranno i grado di:

  • progettare e gestire processi formativi in riferimento al contesto lavorativo e alla valutazione dei rischi, anche per la diffusione della cultura alla salute e sicurezza e del benessere organizzativo
  • saper individuare, pianificare, gestire e controllare le misure tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza aziendali attraverso sistemi di gestione della sicurezza
  • acquisire e utilizzare forme di comunicazione adeguate e a favorire la partecipazione e la collaborazione dei vari soggetti del sistema di prevenzione e protezione.

Contenuti del corso

  • Gli obiettivi didattici del modulo
  • L’articolazione del corso in termini di programmazione
  • Le metodologie impiegate
  • Il ruolo e la partecipazione dello staff
  • Le informazioni organizzative
  • Presentazione dei partecipanti
  • Dalla valutazione dei rischi alla predisposizione dei piani di informazione e formazione in azienda (D.Lgs.n. 81/08 e altre direttive europee) 
  • Le fonti informative su salute e sicurezza del lavoro 
  • Strumenti di informazione su salute e sicurezza del lavoro (circolari, cartellonistica, opuscoli, audiovisivi, avvisi, news, sistemi in rete, ecc) 
  • Metodologie per una corretta informazione in azienda (riunioni, gruppi di lavoro specifici, conferenze, seminari informativi, ecc.) 
  • La formazione: il concetto di apprendimento
  • Le metodologie didattiche attive: analisi e presentazione delle principali metodologie utilizzate nell’andragogia
  • Elementi di progettazione didattica: analisi del fabbisogno, definizione degli obiettivi didattici, scelta dei contenuti in funzione degli obiettivi, metodologie didattiche, sistemi di valutazione dei risultati della formazione in azienda
  • La valutazione del rischio come: 
    - processo di pianificazione della prevenzione 
    - conoscenza del sistema di organizzazione aziendale come base per l'individuazione e l'analisi dei rischi con - particolare riferimento ad obblighi, responsabilità e deleghe funzionali e organizzative
    - elaborazione di metodi per il controllo della efficacia ed efficienza nel tempo dei provvedimenti di sicurezza adottati 
  • Il sistema di gestione della sicurezza: linee guida UNI INAIL, integrazione confronto con norme e standard (OSHAS 18001, ISO, ecc.):
    -Il processo del miglioramento continuo 
  • Organizzazione e gestione integrata:
    - sinergie tra i sistemi di gestione di qualità (ISO 9001), 
    - ambiente (ISO14001), 
    - sicurezza (OHSAS 18001)
    - Procedure semplificate MOG (d.m. 13/02/14)
    - Attività tecnico amministrative (capitolati, percorsi amministrativi, aspetti economici)
    - programma pianificazione e organizzazione della manutenzione ordinaria e straordinaria
  • La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche (D.lgs 231/01): ambito di operatività e effetti giuridici (art.9 legge 123/2007)
  • Il sistema delle relazioni: RLS, Medico competente, lavoratori, datore di lavoro, enti pubblici, fornitori, lavoratori autonomi, appaltatori, ecc. 
  • Caratteristiche e obiettivi che incidono sulle relazioni
  • Ruolo della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro 
  • Individuazione dei punti di consenso e disaccordo per mediare le varie posizioni
  • Cenni ai metodi, tecniche e strumenti della comunicazione 
  • La rete di comunicazione in azienda
  • Gestione degli incontri di lavoro e della riunione periodica 
  • Chiusura della riunione e pianificazione delle attività
  • Attività post riunione
  • La percezione individuale dei rischi

Aspetti sindacali:

  • Negoziazione e gestione delle relazioni sindacali (art 9 della legge 300/1970)
    rapporto fra gestione della sicurezza e aspetti sindacali
    Criticità e punti di forza
  • Cultura della sicurezza:
    - analisi del clima aziendale
    - elementi fondamentali per comprendere il ruolo dei bisogni dello sviluppo della motivazione delle persone

  • Benessere organizzativo:
    - Motivazione, collaborazione, corretta circolazione delle informazioni, analisi delle relazioni, gestione del conflitto
    - Fattori di natura ergonomica e stress lavoro correlato

  • Team Building
    -aspetti metodologici per la gestione del team building finalizzato al benessere organizzativo

Certificazioni

  • Attestato di frequenza IFOA

Estremi finanziamento

Formazione Responsabili e Addetti del Servizio di Prevenzione e Protezione RSPP/ASPP (Accordo Stato Regioni 07/07/16- Rif. P.A 2012/4804/RER
Determinazione Dirigenziale n. 1655 del 08/02/2016


Corsi correlati

Richiedi info
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, IFOA utilizza diversi tipi di cookie, tra cui: cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie); cookie di tipo statistico (performance cookie) che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343337 sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.