Come definire correttamente i prezzi e misurare la redditività delle vendite

Obiettivi:

La gestione della redditività aziendale si basa troppo spesso sulla sola modulazione dei costi, considerando il prezzo come una variabile strettamente dipendente da questi o imposta dal mercato. Il corso si propone di illustrare come impiegare la leva prezzo con maggior autonomia e consapevolezza analizzandone, inoltre, gli effetti sui volumi di vendita e sulla marginalità.

Lo studio della redditività viene completato attraverso la riclassificazione gestionale dei costi aziendali e la definizione dei margini di contribuzione e del punto di pareggio.

NUMERO VERDE:
800 457775
TIPOLOGIA CORSO:
Senza stage, Corsi brevi, non finanziato
AREA TEMATICA:
Marketing/Comunicazione/Vendite
DURATA:
8 ore
FORMULA:
Full-time
MODALITÀ EROGAZIONE:
Aula
CONDIVIDI

Destinatari

Imprenditori, direttori commerciali e marketing, dirigenti e quadri con funzioni di responsabilità nel settore marketing.

Contenuti del corso

  • L’orientamento al mercato
  • Il processo di marketing
    • Il mercato di riferimento
    • La segmentazione
    • L’analisi di attrattività e competitività
    • L’analisi SWOT
    • Gli obiettivi
    • La strategia
    • Il marketing mix (prodotto, prezzo, distribuzione, comunicazione)
  • Il concetto di prezzo “esteso”
  • L’accettabilità del prezzo da parte del cliente
  • Il prezzo in base ai costi
    • Il prezzo limite
    • Il prezzo di pareggio
    • Il prezzo sufficiente

     

  • Il prezzo in base alla concorrenza
  • Il prezzo in base al mercato
    • Il vantaggio economico
    • Il valore percepito in senso lato (cenni alla conjoint analysis)
    • Le determinanti della sensibilità al prezzo
    • Il prezzo di lancio
  • Effetto combinato di prezzo, volumi, costi variabili e costi fissi sul profitto aziendale: il prezzo è la maggior leva del profitto, in positivo e in negativo
  • Simulazioni di casi aziendali con foglio di calcolo excel
  • La riclassificazione “gestionale” del conto economico: costi e ricavi del venduto
  • La gestione operativa, ed extra-operativa
  • Costi industriali, commerciali, generali e di sviluppo
  • Costi variabili e costi fissi
  • Costi diretti e indiretti
  • Il margine di contribuzione
  • Il calcolo e il significato del punto di pareggio operativo
  • Il margine di sicurezza
  • L’importanza del margine di contribuzione
  • Posizionamento ottimale rispetto il punto di pareggio e la massima capacità produttiva

Certificazioni

  • Attestato di frequenza IFOA

Note

Il corso si compone sia di parte teorica che di parte pratica con esercitazioni ed esempi di casi reali.


Corsi correlati

Richiedi info
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, IFOA utilizza diversi tipi di cookie, tra cui: cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie); cookie di tipo statistico (performance cookie) che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343337 sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.