fbpx

Corso Il benessere nell’età evolutiva: accompagnare bambini e ragazzi nello sviluppo socio-relazionale e nella scoperta di sé

loghi enti finanziatori corso

Durante e al termine della pandemia da Covid 19 che ha colpito la popolazione italiana e mondiale, i giovani, e gli adolescenti in particolare, sono stati i soggetti che maggiormente hanno sofferto l’isolamento e la mancanza di socialità dovuta al distanziamento sociale forzato e alla prolungata chiusura di scuole, palestre e luoghi di svago.

Il progetto promuove la sostenibilità dei modelli organizzativi e gestionali delle imprese/associazioni/enti del terzo settore profit e no profit che operano nella filiera dei servizi educativi e dell’associazionismo sportivo per bambini e ragazzi e si propone di fornire un corredo di competenze per costruire e innovare modelli di intervento atti a:

  • Accompagnare il minore nella crescita e nel suo sviluppo socio-relazionale-emotivo;
  • Cogliere e valorizzare i punti di forza, le abilità e le potenzialità dei minori, per affievolire debolezze e frustrazioni e aiutarli ad avere maggior sicurezza in sé stessi;
  • Favorire modelli di comportamento socialmente corretti e improntati a relazioni sane;
  • Insegnare ai minori a vivere lo sport e la competizione in modo sereno e partecipativo.

Organizzazione del corso

  • DURATÀ: 21 ore
  • MODALITÀ: Formazione in modalità videoconferenza sincrona (Webinar), salvo richiesta specifiche. Si prevede l’utilizzo di approcci e metodologie complementari fra loro che, ai contenuti teorici, integrino esempi concreti di attuazione pratica dei temi affrontati.
PROSSIMA EDIZIONE
Nessuna edizione attiva, contattaci per maggiori informazioni.
APPROFONDISCI

A chi è rivolto

I partecipanti saranno figure chiave con ruoli di responsabilità o con funzioni di rilievo che operano in centri di ricreazione e/o aggregazione per minori (campi gioco, centri estivi, centri vacanze, dopo-scuola, centri giovani) ubicati in Regione Emilia-Romagna.

Il progetto è rivolto a imprenditori, responsabili di centri privati ricreativi o sportivi, associazioni e strutture, educatori, pedagogisti, animatori, allenatori ed educatori sportivi e tutti coloro che lavorano con i minori in contesti anche non formali e che possono essere decisori o influenzatori di scelte didattiche, ricreative, pedagogiche, organizzative oppure coordinatori di gruppi di lavoro o di supporto.

Saranno altresì ammessi liberi professionisti che operano a Partita IVA, sia ordinistici (ad es. psicologi) che non ordinistici.

Come funziona

Una singola impresa/ente/associazione potrà iscrivere al percorso più lavoratori/collaboratori. Al termine della formazione, le aziende potranno usufruire di un intervento personalizzato di accompagnamento della durata di 6 ore.

Per l’accesso al progetto formativo non sono previste prove teoriche o pratiche di selezione ma farà fede l’ordine di arrivo delle iscrizioni, previa verifica dei requisiti dei beneficiari:

  • Sede legale/operativa in Emilia-Romagna
  • Codice Ateco (appartenente alla filiera sopra descritta)

Il corso si potrà attivare al raggiungimento di almeno 8 partecipanti. L’iniziativa è soggetta al regime di aiuto “de minimis”, di cui l’impresa beneficiaria dovrà rendere la dichiarazione.

Cosa imparerai a fare

Il percorso si propone di rendere i partecipanti in grado di:

  • Conoscere e adottare le modalità di comunicazione più adatte al target di utenti e idonee a entrare nella sfera emotiva dei ragazzi, creando un rapporto di fiducia;
  • Conoscere l’approccio bio-psico-sociale, che tiene conto di tutti gli aspetti della sfera socio-familiare del ragazzo, e le varie modalità d’intervento possibili;
  • Costruire gruppi di lavoro efficaci a supportare le specificità e i bisogni dei vari target, valorizzando le diverse professionalità che possono intervenire nel processo educativo;
  • Collaborare in rete con diversi attori e professionisti (pediatri, scuole, oratori, associazioni sportive);
  • Elaborare e adottare proposte educative adeguate a mantenere un benessere psico-fisico, a insegnare modelli di comportamento socialmente corretti e improntati a relazioni sane e positive;
  • Affiancare, all’insegnamento tecnico e/o sportivo, un metodo educativo e un approccio che non sia solamente legato ai risultati e alla capacità competitiva ma che parta dalla valorizzazione del ragazzo e della sua specifica individualità;
  • Comprendere situazioni di disagio, isolamento, difficoltà o contrasti relazionali, segnalandole agli enti preposti per un intervento efficace e tempestivo.

Quanto costa e modalità di pagamento

Il percorso, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e cofinanziato dall'Unione Europea, è completamente gratuito.

Contenuti del corso

  • Psicologia dello sviluppo: le tappe di crescita dal punto di vista psico-emotivo/emozionale
  • Psicologia dei gruppi e sviluppo socio-relazionale
  • Comunicazione efficace e ascolto attivo
  • Il recupero della relazione e dell’affettività nel periodo post pandemico
  • Le nuove forme di relazione e dinamiche interpersonali
  • Costruzione del gruppo di lavoro
  • L’approccio BIO-PSICO-SOCIALE e i diversi livelli di intervento (salute, benessere, stili e obiettivi di vita...)
  • I giovani e lo sport: come impostare un’attività sportiva sana che aiuti nella crescita
  • Come riconoscere i disagi dei minori e segnalarli
  • Come riconoscere e prevenire situazioni di bullismo
  • L’importanza della conoscenza da parte del Team di educatori sportivi della rete territoriale di struttura a supporto dei minori
  • Analisi di situazioni e casi di studio

Requisiti in ingresso

 

Certificazioni

  • Attestato di frequenza IFOA

Estremi finanziamento

Operazione Rif. PA 2023-19513/RER, dal titolo “LIFELONG WELL-BEING: il BENESSERE e la CURA della persona in tutte le fasi della vita”, approvata dalla Regione Emilia-Romagna con DGR n° 1379 del 07/08/2023, co- finanziata dal Fondo Sociale Europeo Plus 2021/2027.

Note

Docenti

Chiara Castelli
Psicologa e psicoterapeuta, lavora come libera professionista in ambulatori che offrono servizi alla persona e alla famiglia, occupandosi in particolare di supporto psicologico e psicoterapia con bambini, adolescenti e famiglie e privilegiando negli interventi il piano emotivo, cognitivo e socio-relazionale in ottica sistemico- famigliare.
E’ specializzata in disabilità nell'età evolutiva e DEG, disagio scolastico, orientamento scolastico, trattamento di DSA e difficoltà di apprendimento/studio.
Opera inoltre nell’ambito del supporto alla genitorialità e della consulenza familiare, utilizzando l’approccio sistemico familiare integrato e l’EMDR.

Maria Pia Carro
Psicologa, psicoterapeuta clinico-sociale e dell’età evolutiva ad orientamento psicoanalitico conversazionale. Lavora come libera professionista con bambini, adolescenti, coppie e famiglie.

Mara Concari
Laureata in Scienze Motorie, ha frequentato diversi corsi di specializzazione fra i quali un Master I° livello "Sport e inclusione- Gestione e innovazione della disabilità" presso l’Università degli Studi di Parma.
E’ coordinatore tecnico per il CONI di Parma e referente tecnico CONI per l’ufficio scolastico.
Lavora nella scuola primaria con il progetto GIOCAMPUS ed è preparatrice di pallavolo per la serie B femminile e la serie C maschile.

Le iscrizioni al corso sono terminate. Le attività del corso sono in fase di svolgimento, contattaci per maggiori informazioni
Richiedi info
(ci permette di fornirti un servizio più veloce e preciso)
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395461120
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Hai trovato quello che cercavi?