Project Management per l’azienda IT

Obiettivi:

In tutti i processi aziendali di digitalizzazione, indipendentemente dal settore produttivo, le alternative a disposizione sono molteplici e la fase più importante è saper scegliere gli strumenti più adatti alle proprie esigenze ed obiettivi: capire l’aiuto pratico che gli strumenti digitali possono dare permette un processo di lavoro più fluido oltre a comprendere la reale esigenza di tempo, competenze e risorse necessarie.

Accanto alla digitalizzazione dei processi, la necessità di adeguarsi ad un trend competitivo che richiede di fare sempre di più con meno risorse ha portato le imprese alla ricerca ed utilizzo diffuso di metodologie di Project Management, che hanno assunto un ruolo fondamentale all’interno di molte organizzazioni come insieme di prassi finalizzate al raggiungimento degli obiettivi di business ed al miglioramento organizzativo.

Oggi il Project Manager di qualunque livello può contare su software strutturati per l’assegnazione dei task, la definizione del budget e la misurazione dello stato di avanzamento dei progetti e si serve di piattaforme di collaborazione digitali per la gestione dei collaboratori interni ed esterni all’azienda.

La proposta è aperta a tutti i diplomi o lauree ed è particolarmente indicata a chi ha già un’occupazione e vuole migliorare il proprio ruolo professionale o cercarne un altro. È suggerito anche a chi vuole intraprendere la strada dell’autoimprenditorialità.

La professionalità del “Digital Project Manager” è applicabile in via preferenziale in tutti quei contesti in cui esiste l’esigenza di incrementare le vendite, attraverso attività quali l’ottimizzazione del sito sui motori di ricerca, l’invio di newsletter al target di clienti e potenziali tali, la gestione dei social, l’impostazione di campagne pubblicitarie e la produzione di contenuti realizzati in ottica SEO e di coinvolgimento.

Oggi le aziende, grandi o piccole che siano, non possono prescindere da una presenza online, che rientra nell’ambito delle strategie di promozione e comunicazione, per la cui gestione sono richieste competenze tecniche. Il Project Manager digitale interviene in quanto esperto di tecnologia e innovazione, e si occupa di sviluppare e gestire progetti che utilizzano lo spazio digitale, guidando l’azienda verso il raggiungimento dei suoi obiettivi attraverso la definizione di strategie promozionali efficaci e vincenti.

CATEGORIA
Senza stage/tirocinio
LINEA
Corsi brevi
FORMULA
Aula
Webinar
FINANZIAMENTO
Finanziato/Gratuito
DURATA
64 ore
CONDIVIDI

Destinatari

Persone che hanno assolto l’obbligo d'istruzione e il diritto dovere all'istruzione e formazione, residenti o domiciliate in regione Emilia Romagna in data antecedente l’iscrizione alle attività. La condizione occupazione è ininfluente ai fini dell’ammissione.

Il percorso proposto è aperto a tutti i diplomi o lauree. Non sono richieste particolari competenze tecniche anche se, data la particolare connotazione che si intende dare al profilo formato, l’informatica di base intesa come uso autonomo del pc e di internet è da considerarsi una conoscenza indispensabile. Le attitudini personali, relazionali e organizzative vertono essenzialmente sulla propensione al lavoro in team e sull’applicazione di metodi di Problem Solving.

Competenze in uscita

I partecipanti al termine saranno in grado di:

  • Comprendere gli obiettivi e potenzialità di un progetto;
  • Pianificare le attività di progetto;
  • Redigere un di Business Plan;
  • Controllare i costi;
  • Coordinare le risorse;
  • Definire gli strumenti e le tecniche per l’identificazione dei rischi di progetto;
  • Definire approcci e strategie per la gestione dei rischi di progetto;
  • Conoscere tecniche di organizzazione e monitoraggio (WBS, OBS, CBS, PERT, GANTT) per gestire al meglio i progetti aziendali;
  • Valutare fattori economici nella gestione complessiva di un progetto software;
  • Utilizzare un applicativo strutturato per la gestione di progetti strutturati e per progetti che si accavallano nel tempo.

Contenuti del corso

  • Essentials Skills: Tecniche di Problem Solving;
  • Innovation Mindset: imparare e far imparare ad adattarsi continuamente;
  • L'approccio alla leadership;
  • La proattività nel lavoro di team;
  • Metodologie di gestione e risoluzione dei conflitti interpersonali;
  • Modalità efficaci di Team Working;
  • Project Management:
    • Fase 1 di valutazione della opportunità di destinare risorse ad un progetto, al chiarimento della meta, alla valorizzazione dei vantaggi attesi, alla definizione dei costi, tempi ed individuazione e valutazione dei rischi;
    • Fase 2 di organizzazione delle attività e del loro monitoraggio (WBS, OBS, CBS, PERT, GANTT, ecc.);
    • Fase 3 di gestione del programma di attività;
    • Fase 4 di gestione dei rapporti relazionali all’interno del gruppo di progetto e fra il gruppo e tutti i ruoli aziendali indirettamente coinvolti, ad evitare il manifestarsi di atteggiamenti che ostacolino il conseguimento della meta.
  • Utilizzo di MS Project Professional, in assoluto il software più impiegato dai Project Manager in tutto il mondo;
  • Digital Innovation Strategy: strategie direzionali con attenzione allo sviluppo culturale e alla diffusione di un pensiero innovativo orientato ai processi di digitalizzazione; strumenti e metodologie per imparare da casi di innovazione di successo ed insuccesso; creare partnership con gli attori dell’ecosistema digitale.

Requisiti in ingresso

Per accedere al percorso è previsto un colloquio orientativo individuale per verificare i requisiti formali (indicati nella scheda d’iscrizione) e sostanziali. Durante il colloquio verrà offerto un servizio aggiuntivo di orientamento, se richiesto o ritenuto necessario dall’ente, per garantire ai potenziali candidati la scelta del percorso formativo più idoneo.

Il corso verrà avviato con un numero di partecipanti minimo di 8: si terrà conto dell’ordine di arrivo delle iscrizioni sulla singola edizione fino al raggiungimento dei posti disponibili in base al tipo di percorso e alle attrezzature utilizzabili nelle sedi degli attuatori. Per gli eventuali iscritti esclusi verranno proposte altre opportunità all’interno dell’Operazione. Ad ogni utente ammesso verrà comunicato l’ammissione e i dati relativi all’avvio tramite mail.

Certificazioni

  • Attestato di frequenza IFOA

Estremi finanziamento

Il corso, che potrà essere attivato sulle sedi di Reggio Emilia, Modena, Parma, Bologna,  Ferrara, Cento, Ravenna, Forlì- Cesena, fa parte dell'Operazione “Il nuovo ruolo dell’ICT per un mondo digitale e sostenibile” Rif P.A: 2021-15617/RER approvato con DGR 962/2021 del 21/06/2021 co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 e dalla regione Emilia Romagna.

Note

Le edizioni potranno essere attivate sia ricorrendo alla formazione a distanza sia in presenza nelle seguenti sedi: Reggio Emilia, Modena, Parma, Bologna,Ferrara; Forlì-Cesena, Ravenna.

Per pre-iscriversi è possibile inviare una mail:
cavalletti@ifoa.it 
brindani@ifoa.it

 


Enti Finanziatori


Partners


Corsi correlati

Richiedi info
(ci permette di fornirti un servizio più veloce e preciso)
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa