Corso metodologie di progettazione BIM

loghi enti finanziatori corso

Il percorso formativo intende contribuire allo sviluppo delle competenze tecnico/gestionali dei liberi professionisti che beneficeranno del progetto, agendo in particolare sulla capacità di innovare ed efficientare la gestione del lavoro attraverso l’adozione della metodologia BIM. La metodologia BIM è nata per rivoluzionare l'industria edilizia, offrendo un approccio più collaborativo, efficiente e informato alla progettazione, alla costruzione e alla gestione delle strutture. Questo approccio ha dimostrato di ridurre i costi, migliorare la qualità e la sostenibilità dei progetti, e semplificare la gestione continua delle strutture nel lungo termine.

Organizzazione del corso

  • DURATA: 20 ore
  • MODALITÀ: Per favorire la partecipazione di professionisti di tutto il territorio Regionale, si intende realizzare la formazione in video conferenza modalità sincrona (webinar), salvo richieste specifiche. La piattaforma di videoconferenza utilizzata è Zoom.
  • PARTECIPANTI: MIN. 8 MAX 20. 
    Farà fede l’ordine di arrivo delle richieste e la ricezione della documentazione completa per l'iscrizione.
  • DOCUMENTI: ai fini della verifica dei requisiti di partecipazione saranno richiesti i documenti elencati di seguito:
  1. Carta d'identità
  2. Documento anagrafica IFOA
  3. Certificato di attribuzione P.IVA / Visura Camerale
Le iscrizioni a questo corso sono al momento chiuse per raggiunto numero di partecipanti.
PROSSIMA EDIZIONE
Nessuna edizione attiva, contattaci per maggiori informazioni.
APPROFONDISCI

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a Liberi professionisti, ordinistici o non ordinistici, titolari di P.IVA, che operano in forma singola o aggregata sul territorio dell’Emilia Romagna. In particolare l’intervento è destinato a professionisti che operano nei settori edile/infrastrutture/impiantistica che necessitano del BIM per migliorare la progettazione, gestione e monitoraggio dei progetti dal punto di vista dello stato di avanzamento, dei costi e delle risorse, nonché la condivisione delle informazioni con i team di lavoro.

Come funziona

Il libero professionista interessato a partecipare al corso potrà inviare la propria iscrizione all’Ente IFOA.

Per l’accesso al progetto formativo non sono previste prove teoriche o pratiche di selezione. Farà fede l’ordine di arrivo delle richieste di iscrizione, ma con priorità assegnata ai professionisti di Ordini professionali aderenti al CUP-ER, e previa verifica dei corretti requisiti dei beneficiari:

  • Libero professionista, titolare di P.IVA;
  • Sede legale/operativa in Emilia-Romagna, risultante da Visura o Certificato di attribuzione di partita IVA.

Il corso si potrà attivare al raggiungimento di almeno 8 partecipanti. In caso di numero di iscritti molto elevato, si potrà procedere all’attivazione di ulteriori edizioni del corso. L’iniziativa è soggetta al regime di aiuto “De Minimis”, di cui l’impresa beneficiaria dovrà rendere la dichiarazione.

Al termine della formazione, i professionisti potranno anche usufruire di un intervento personalizzato di accompagnamento della durata di 4 ore, finalizzato all’approfondimento di alcune tematiche formative sviluppate in aula.

Cosa imparerai a fare

Al termine dell’intervento i partecipanti avranno acquisito una comprensione dei principi fondamentali di BIM, compresi i vantaggi, i concetti di modellazione, la collaborazione e la gestione dei dati.

Conosceranno le principali funzionalità del software BIM Autodesk Revit per creare modelli in BIM che includano informazioni su tutte le fasi del ciclo di vita di un progetto, comprese le fasi di progettazione, costruzione e gestione.

Saranno inoltre a conoscenza delle modalità di gestione dei dati nel modello BIM, dove e come memorizzarli e soprattutto come estrarli in formati di scambio comuni (txt, csv) per poi passarli a questi software atti a produrre grafici e report delle informazioni derivate dal modello BIM. 

Contenuti del corso

  • Cos'è il Building Information Modeling?
  • Storia e sviluppo del BIM.
  • Benefici del BIM.
  • Presentazione dei principali software BIM.
  • Navigazione dell'interfaccia del software.
  • Creazione di modelli 3D.
  • Creazione e gestione delle informazioni nel modello.
  • Famiglie e oggetti.
  • Classificazione e standard BIM.
  • Collaborazione multidisciplinare.
  • Scambio di dati tra i team.
  • Standard di scambio di dati BIM (IFC, COBie).
  • Pianificazione e controllo del progetto BIM.
  • Analisi e simulazione nel modello BIM.
  • Gestione dei dati e documentazione.

 

  • Studio di casi.
  • Creazione di progetti di piccola scala utilizzando software BIM.

Certificazioni

  • Attestato di frequenza IFOA

Descrizione certificazione

Ai partecipanti che avranno frequentato almeno il 70% delle ore previste dal corso sarà rilasciato Attestato IFOA.

Estremi finanziamento

Operazione Rif. PA 2023-20427/RER, dal titolo “PRO-FORM: Professionisti in formazione”, approvata dalla Regione Emilia-Romagna con DGR 2038/2023 del 27/11/2023, co- finanziata dal Fondo Sociale Europeo Plus 2021/2027.

Le iscrizioni al corso sono terminate. Le attività del corso sono in fase di svolgimento, contattaci per maggiori informazioni
Richiedi info
(ci permette di fornirti un servizio più veloce e preciso)
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395461120
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Hai trovato quello che cercavi?