Corso Cybersecurity: tecniche di protezione dei dati in rete

loghi enti finanziatori corso

La sempre maggiore diffusione di Internet e la sua pervasività nel nostro modo di comunicare e interagire sia per lavoro che sul piano privato, pone il tema della “sicurezza dei dati” in primo piano. 

È opportuno per un’impresa comprendere quali sono gli strumenti/metodologie, le tecnologie, le modalità operative e i comportamenti per limitare il rischio della perdita o della sottrazione del dato a un valore accettabile. È dunque da un lato fondamentale rendere consapevole il personale aziendale dei rischi potenziali che possono scaturire da utilizzi ormai quasi imprescindibili quali la navigazione Internet con i browser, la posta elettronica, i social media, dall’altro formare persone a rilevare, monitorare, analizzare e rispondere alle minacce informatiche.

Il risultato di questa digitalizzazione recente è che le aziende oggi sono maggiormente esposte al pericolo di attacchi ai dati. La gran parte delle vulnerabilità potenziali riscontrate fa riferimento principalmente a sistemi non aggiornati, e protocolli vulnerabili ed esposti o a software di gestione delle macchine obsoleti. Molto elevato è inoltre il numero di email compromesse e di data breach, dovuto principalmente alla mancanza in azienda delle skills necessarie per proteggersi dal “phishing”, e da interventi di cyber crime.

Organizzazione del corso

  • DURATA: 20 ore
  • MODALITÀ: Formazione in modalità FAD sincrona (Webinar), salvo richieste specifiche.

Si prevede l’utilizzo di approcci e metodologie complementari fra loro che, ai contenuti teorici, integrino esempi concreti di attuazione pratica dei temi affrontati.

Il corso si svolgerà con il seguente calendario:

mercoledì 3 aprile 2024         14:00-18:00
lunedì 8 aprile 2024         14:00-18:00
martedì 16 aprile 2024         14:00-18:00
mercoledì 17 aprile 2024 14:00-18:00
venerdì 26 aprile 2024          9:00-13:00
 
APPROFONDISCI

A chi è rivolto

I destinatari potranno essere imprenditori, soci titolari, liberi professionisti, manager, consulenti, soggetti che lavorano nel settore della metalmeccanica e della filiera a esso collegata ubicati in Regione Emilia-Romagna.

Possono partecipare aziende attive nel comparto della manifattura meccanica e meccatronica, dipendenti e figure chiave di aziende manifatturiere del settore meccanico, della produzione di materie prime, di lavorazione e/o assemblaggio del prodotto finito, fino alla vendita, commercializzazione e vendita dei prodotti sui mercati internazionali.

In particolare il corso è pensato per chi occupa ruoli nel settore IT delle filiere sopra riportate interessati a introdurre in azienda strategie, pratiche e strumenti utili a dotare l’azienda di un sistema di gestione, protezione e prevenzione del furto dei dati immessi in rete.

Come funziona

Una singola impresa/ente/associazione potrà iscrivere al percorso più lavoratori/collaboratori. Al termine della formazione, le aziende interessate potranno fare richiesta di usufruire di un intervento personalizzato di accompagnamento (consulenza) della durata di 6 ore.

Per l’accesso al progetto formativo non sono previste prove teoriche o pratiche di selezione ma farà fede l’ordine di arrivo delle iscrizioni, previa verifica dei requisiti dei beneficiari:

  • Sede legale/operativa in Emilia-Romagna
  • Codice Ateco (appartenente alla filiera sopra descritta)

Il corso si potrà attivare al raggiungimento di almeno 8 partecipanti. L’iniziativa è soggetta al regime di aiuto “de minimis”, di cui l’impresa beneficiaria dovrà rendere la dichiarazione.

Cosa imparerai a fare

Al termine dell’intervento i destinatari saranno in grado di:

  • Conoscere le modalità per proteggere informazioni digitalizzate su archivi aziendali anche in rete;
  • Prevenire e fronteggiare eventuali attacchi;
  • Modificare comportamenti errati propri o di propri colleghi;
  • Intervenire su configurazioni e utilizzo di hardware e/o software preposto alla sicurezza delle informazioni aziendali.

Quanto costa e modalità di pagamento

Il percorso, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e cofinanziato dall'Unione Europea, è completamente gratuito.

Contenuti del corso

  • La crescita del Phishing e del Social Engineering.
  • Il Deep Web, il Dark Web, i black market, la rete TOR e il Bitcoin: cosa sono e come vengono usati.
  • Hacker, cracker, black hat, white hat: Cosa vogliono da noi i criminali informatici
  • Gli attacchi DDoS e le Botnet.
  • IoT: il lato vulnerabile dell’Internet delle Cose.
  • APT (Advanced Persistent Threat).
  • Attacchi “man-in-the-middle”. Il protocollo HTTPS.
  • La vulnerabilità dei siti web: i rischi di WordPress e dei CMS open source
  • Ransomware: la minaccia oggi più temibile
  • Cosa fare se siamo stati colpiti da un ransomware: le opzioni possibili.
  • Il Phishing sui dispositivi mobili. Lo Smishing
  • Messaggistica istantanea (IM): WhatsApp, Telegram, Messenger, Signal.
  • Quali sono gli strumenti di Messaggistica più sicuri.
  • La vulnerabilità delle reti WI-FI.
  • Gli attacchi attraverso la posta elettronica.
  • L’email non è uno strumento sicuro: lo spoofing.
  • PEC e posta crittografata: caratteristiche, utilizzi e differenze
  • Crittografia simmetrica e asimmetrica a chiave pubblica/privata
  • Advanced Encryption Standard (AES).
  • Funzioni di hash: MD5, SHA-1 e SHA-2.
  • I sistemi di analisi comportamentale User Behavior Analytics (UBA).
  • L’importanza degli aggiornamenti di sicurezza
  • L’importanza delle password
  • Le verifiche periodiche di sicurezza: Vulnerability Assessment e Penetration Test

Certificazioni

  • Attestato di frequenza IFOA

Estremi finanziamento

Operazione Rif. PA 2023-19512/RER, dal titolo “TT MECH: Twin Transition nella Filiera Maccanica”, approvata dalla Regione Emilia-Romagna con DGR n° 1379 del 07/08/2023, co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo Plus 2021/2027

Tutte le edizioni

Chiamaci per saperne di più!

Richiedi info
(ci permette di fornirti un servizio più veloce e preciso)
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395461120
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Chiamaci per saperne di più!

Hai trovato quello che cercavi?