News

13 ottobre 2017

Toscana: MARKETING AGROALIMENTARE risultati



TECNICO COMMERCIALE MARKETING DEI PRODOTTI AGRO-ALIMENTARI

 PIANO REGIONALE GARANZIA GIOVANI - AVVISO PUBBLICO REGIONALE PER LA FORMAZIONE MIRATA ALL'INSERIMENTO LAVORATIVO
Approvato con D.D. Regione Toscana 1370 del 24/03/2016 e D.D. della Provincia di Grosseto 761 del 04/08/16
 Il progetto formativo " TECNICO COMMERCIALE MARKETING DEI PRODOTTI AGRO-ALIMENTARI , finanziato dalla Regione Toscana,
si è concluso il 13/09/2017

SINTESI e RISULTATI 

Obiettivi del progetto
Il percorso formativo era finalizzato all’ottenimento della qualifica di
TECNICO DELLE DEFINIZIONE DI STRATEGIE DI MERCATO DELLA PIANIFICAZIONE DI AZIONI DI MARKETING E DELLA GESTIONE DI RAPPORTI CON LA CLIENTALA E LE RETI DI VENDITA (123)” del Repertorio Regionale Toscano delle figure professionali. Tale figura è in grado di tradurre in azioni di marketing e vendita gli obiettivi strategico - commerciali prefissati, analizzando lo scenario complessivo del mercato agro-alimentare in funzione dell’offerta e del posizionamento dei prodotti, nonché provvedendo all’organizzazione della rete vendite ed alla modalità contrattualistica per la gestione clienti. E' solitamente impiegato con un rapporto di lavoro dipendente in imprese di varie dimensioni. Può infine intraprendere un'attività di lavoro autonomo, se intende lavorare per clienti diversi e con un maggiore livello di indipendenza.
Il Tecnico, in uscita dal percorso formativo, è in grado di:

  • Elaborare informazioni strutturate circa le produzioni agricole o agroalimentari oggetto delle azioni attraverso contatti con produttori e strutture organizzate delle filiere
  • Definire il piano di posizionamento del prodotto sul mercato con relative valutazioni economiche ed organizzative scegliendo tempi e metodi, verificando la condivisione degli obiettivi da parte del responsabile dell'impresa e in considerazione delle potenzialità offerte da un approccio multifunzionale all'agricoltura;
  • Gestire le relazioni commerciali con acquirenti e produttori scegliendo e valutando i possibili interlocutori anche con l'ausilio di azioni promozionali e pubblicitarie
  • Realizzare elaborazioni e resoconti sull'andamento delle azioni commerciali
Il percorso si poneva come obiettivo finale l’inserimento lavorativo degli allievi formati.

Destinatari
10 partecipanti, tra i 18 e i 29 anni, NEET che hanno aderito a Garanzia Giovani, in possesso di un Titolo di istruzione secondaria superiore o almeno 3 anni di esperienza lavorativa nell’attività professionale di riferimento..

Periodo di svolgimento
Avvio: 23/01/2017
Termine: 18/07/2017
 
Struttura del progetto
Il progetto è composto da 10 attività formative, nel dettaglio:

Unità formativa N° ore
Sicurezza 8
Lingua Inglese  36
Gestione delle relazioni commerciali 54
Office per la raccolta elaborazione e l'analisi dei dati 40
Tecniche e strategie di marketing - Marketing operativo per l'Agro-alimentare 68
Normativa e legislazione commerciale nazionale, UE internazionale per l'Agro-alimentare 18
Qualità dei prodotti agroalimentari 36
Qualificazione dei prodotti agroalimentari 40
Web Marketing e Promozione/Vendita on-line 60
Stage 210
Azione di accompagnamento 30
Totale 600

Metodologie
Le attività formative hanno visto l’alternarsi delle seguenti metodologie didattiche: • lezione frontale • simulazioni attraverso le quali misurarsi con le criticità di una situazione realistica • esercitazioni attraverso le quali sperimentare gli argomenti trattati a livello teorico Al termine di ciascuna attività sono state svolte una o più prove di verifica.

Stage
In un’ottica di ottimizzazione degli apprendimenti, per l’importanza attribuita alla “formazione in situazione”, le 210 ore previste per lo stage sono state ripartite su più periodi, prevedendo 2 stage di breve durata (per complessivamente 60 ore) in itinere, in alternanza all’aula, ed 1 stage di lunga durata al termine del percorso di aula (150 ore). Lo stage lungo è stato collocato al termine del percorso perché potesse funzionare da volano per il consolidamento in un rapporto di lavoro con l’azienda ospitante. Per gli stage sono state coinvolte aziende del territorio di Grosseto del settore vitivinicolo, di produzione agroalimentare, salumifici, di produzione e commercializzazione di prodotti alimentari dietetici, di produzione e commercializzazione di piante officinali, spezie. 

RISULTATI RAGGIUNTI

Allievi a inizio corso: 10
Allievi a fine corso: 8
Allievi qualificati: 8

VALUTAZIONI ottenute dagli allievi nell'ammissione all'Esame di Qualifica 
Valutazione andamento del percorso: media 89/100 con voti da 80/100 a 96/100
degli apprendimenti a fine UF: media 88/100 con voti da 81/100 a 96/100
Valutazione UF Stage: media 86/100 con voti da 65/100 a 100/100

VOTAZIONI
ottenute dagli allievi all’esame finale di Qualifica
Valutazione Media di 82/100 con voti da 65/100 a 94/100

ATTESTATI ACQUISITI
Attestato di Qualifica Professionale di “TECNICO COMMERCIALE MARKETING DEI PRODOTTI AGRO-ALIMENTARIIV LIV EQF rilasciato da Regione Toscana.

Attestato di Sicurezza sul lavoro: formazione generale e specifica dei lavoratori a rischio basso rilasciato da IFOA.

L’agenzia ha 120 giorni di tempo dalla fine del progetto (3/10/2017), per collocare i partecipanti con contratto a tempo indeterminato, determinato di almeno 6 mesi, apprendistato, tirocinio extracurriculare.