News

13 ottobre 2017

Toscana: DISEGNATORE MECCANICO CAD risultati



DISEGNATORE MECCANICO CON STRUMENTI CAD 2D E 3D

 PIANO REGIONALE GARANZIA GIOVANI - AVVISO PUBBLICO REGIONALE PER LA FORMAZIONE MIRATA ALL'INSERIMENTO LAVORATIVO
Approvato con DD Regione Toscana 1370/2016 e Determina di impegno n. 293 del 12/07/2016 della Provincia di Livorno
 Il progetto formativo " DISEGNATORE MECCANICO CON STRUMENTI CAD 2D E 3D" , finanziato dalla Regione Toscana,
si è concluso il 12/09/2017

SINTESI e RISULTATI 

Obiettivi del progetto
Il percorso formativo è stato finalizzato all’ottenimento della qualifica di
TECNICO DEL DISEGNO DI PRODOTTI INDUSTRIALI ATTRAVERSO L'UTILIZZO DI TECNOLOGIE INFORMATICE (345)” del Repertorio Regionale Toscano delle figure professionali.. Il Tecnico in uscita dal percorso formativo opera all’interno di un ufficio tecnico o di progettazione, realizzando disegni di prodotti industriali utilizzando CAD 2D e 3D. Dopo avere maturato la necessaria esperienza, potrà ambire a ricoprire ruoli di responsabilità nelle attività d’ideazione di nuovi prodotti, nell’installazione di nuove linee produttive o nell’ottimizzazione di progetti esistenti mediante interventi di reingegnerizzazione.
Il Tecnico, in uscita dal percorso formativo, è in grado di:

  • disegnare prodotti industriali utilizzando tecnologie informatiche come il CAD bidimensionale e tridimensionale.
  • Elaborare disegni tecnici di macchinari o parti di macchinari utilizzando software CAD (Computer Aided Design).
  • Curare la definizione delle schede tecniche di prodotto
  • Realizzare lo sviluppo tecnico di dettaglio, individuandone le componenti costruttive e le relative soluzioni tecnologiche di produzione.
  • Programmare sistemi CAM (Computer Aided Manufacturing) per produrre il pezzo progettato.
Il percorso si poneva come obiettivo finale l’inserimento lavorativo degli allievi formati.

Destinatari
10 partecipanti, tra i 18 e i 29 anni, NEET che hanno aderito a Garanzia Giovani, in possesso di un Titolo di istruzione secondaria superiore o almeno 3 anni di esperienza lavorativa nell’attività professionale di riferimento.

Periodo di svolgimento
Avvio: 16/12/2016
Termine: 31/05/2017
 
Struttura del progetto
Il progetto realizzato era strutturato in 10 attività formative e dalle attività di orientamento, nel dettaglio:

Unità formativa N° ore
Personal Empowerment 18
Inglese Tecnico 36
Elementi di progettazione meccanica e metodi di lavorazione 42
Metodologie e regole internazionali per il disegno tecnico 36
Tecnologia dei materiali 24
Strumenti CAD per il disegno bidimensionale 718
Strumenti CAD per il disegno tridimensionale 78
Norme ISO 9001 - 2008 in ambito meccanico e Direttiva Macchine 12
Programmazione di sistemi CAM per Macchine utensili a controllo numerico e CNC 36
Stage 210
Orientamento di gruppo 22
Orientamento individuale 8
Totale 600

Metodologie
La metodologia didattica anche in aula ha avuto un approccio “on the job” ossia mirata al “Saper fare” e ha previsto una continua alternanza tra lezioni frontali teoriche ed esercitazioni pratiche, la costante attività di laboratorio, la puntuale analisi di casi aziendali e i lavori in team. Al termine di ciascuna attività sono state svolte una o più prove di verifica.

Stage
Lo stage, di tipo applicativo (attività pratica non produttiva in affiancamento), è stato organizzato in alternanza all’attività di aula come “Progetto di esperienza individuale in situazione lavorativa”. Per facilitare il raggiungimento degli obiettivi, le 210 ore previste per lo stage sono state ripartite su 2 stage di breve durata (per complessivamente 60 ore) in itinere ed 1 stage di lunga durata al termine del percorso di aula (150 ore). Lo stage lungo collocato al termine del percorso perché possa funzionare da volano per il consolidamento in un rapporto di lavoro con l’azienda ospitante. Per lo stage sono state coinvolte aziende del settore meccanico dell’area di Livorno, in particolare studi tecnici di progettazione meccanica, ingegneria e logistica, studi di progettazione architettonica e industriale, studi di progettazione e realizzazione di impianti e componenti navali, aziende per la fabbricazione e distribuzione di componenti per il settore idraulico e pneumatico, aziende di riparazione e manutenzione di macchinari e attrezzature industriali, una carrozzeria di veicoli Industriali.

RISULTATI RAGGIUNTI

Allievi a inizio corso: 10
Allievi a fine corso: 8
Allievi qualificati: 8

VALUTAZIONI ottenute dagli allievi nell'ammissione all'Esame di Qualifica 
Valutazione andamento del percorso: 96/100 con voti da 92/100 a 99/100
Valutazione degli apprendimenti a fine UF: 93/100 con voti da 88/100 a 98/100
Valutazione UF Stage: 96/100 con voti da 85/100 a 100/100

VOTAZIONI
ottenute dagli allievi all’esame finale di Qualifica
Valutazione Media di 88/100 con voti da 82/100 a 97/100

ATTESTATI ACQUISITI
Attestato di Qualifica Professionale di “Tecnico del disegno di prodotti industriali attraverso l'utilizzo di tecnologie informatiche (345)” IV LIV EQF rilasciato da Regione Toscana Attestato di Sicurezza sul lavoro: Formazione generale e specifica dei lavoratori a rischio basso – rilasciato da IFOA

PLACEMENT
80% di Placement raggiunto
5 tirocini extracurricolari
2 contratti a tempo determinato