Tecnico del prodotto agro-alimentare Made In Italy: filiera, valorizzazione ed export

Obiettivi:

Il percorso formativo ha come obiettivo principale quello di formare una figura in grado di valorizzare le ricchezze del settore agro-alimentare del territorio regionale in un corretto rapporto prodotto/territorio/mercato, nello specifico per i prodotti di nicchia che necessitano di competenze multidisciplinari.

L’Emilia Romagna è la seconda regione manifatturiera in Italia: il comparto conta 52.502 imprese registrate, di cui il 57,5% pari a 30.180 sono artigiane. In termini di occupati le INDUSTRIE ALIMENTARI sono al secondo posto tra le imprese manifatturiere con 16.640 addetti.

In accordo con le indicazioni della Regione Emilia Romagna, in cui è dichiarato che “per lo sviluppo di un territorio e di una comunità occorre un’infrastruttura formativa fondata su specializzazione e complementarietà, sull’integrazione dei soggetti formativi e sulla collaborazione con le imprese, capace di mettere in sinergia opportunità e risorse per accompagnare le persone nelle transizioni e farle crescere nel mercato del lavoro”, IFOA presenta un percorso di formazione dal titolo: “Tecnico del prodotto agro-alimentare made in Italy: filiera, valorizzazione ed export”, la figura è in grado di valorizzare le ricchezze del territorio in un corretto rapporto prodotto/territorio/mercato. Il Tecnico, partendo da un’approfondita conoscenza delle filiere del settore Agro-alimentare del territorio, mette in atto strategie e strumenti per la valorizzazione dei prodotti, abbinando alle conoscenze tecniche, una conoscenza della cultura e del contesto di riferimento, esegue studi di marketing, analisi di mercato finalizzati a rispondere alla domanda di nuovi mercati, propone soluzioni innovative per il marketing dei prodotti “Made in Italy”, individua partner internazionali per la diffusione dei prodotti locali all’estero.

CATEGORIA
Con stage/tirocinio
LINEA
Senza Diploma
FORMULA
Aula
FINANZIAMENTO
Finanziato/Gratuito
DURATA
800 ore
STAGE/TIROCINIO
320 ore
CONDIVIDI

Destinatari

20 Giovani e adulti, non occupati o occupati, in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore preferibilmente ad indirizzo agrario, economico-commerciale, tecnico o scientifico.

L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali.

Inoltre, possono accedere anche persone non diplomate, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.

Competenze in uscita

Questa figura conosce il comparto agro-alimentare in ogni suo dettaglio: è in grado infatti di valutare le materie prime e di selezionare fornitori affidabili e convenienti amministra i diversi sistemi di certificazione del settore agro-alimentare conosce la legislazione igienico-sanitaria in campo alimentare.

Inoltre è in grado di costruire adeguati piani di marketing e qualificare l’offerta commerciale verso un processo di internazionalizzazione.

Requisiti in ingresso

L'accesso prevede il superamento di prove attitudinali, tecniche, e di un colloquio motivazionale.

Le prove tecniche saranno inerenti a:

  • conoscenze base di informatica
  • conoscenze base di matematica
  • conoscenze base di inglese

Sbocchi occupazionali

La figura in uscita dal percorso si colloca principalmente all'interno delle Piccole Medie Imprese (PMI) agro-alimentari, in particolare in quelle che si occupano della produzione di prodotti tipici del territorio Regionale all’interno dell’area produzione, vendite (export) passando all’area ricerca e sviluppo, qualità e marketing.

Certificazioni

  • Certificato di specializzazione tecnica superiore

Descrizione certificazione

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di specializzazione tecnica superiore in “Tecniche per la realizzazione artigianale di prodotti del made in Italy”

Estremi finanziamento

Operazione Rif. PA 2018-9707/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 892 del 18/06/2018, cofinanziata con risorse del Fondo sociale europeo e della Regione Emilia-Romagna

Note

 

Le iscrizioni al corso sono terminate. Le attività del corso sono in fase di svolgimento, contattaci per maggiori informazioni

Enti Finanziatori


Partners

Istituto Tecnico Superiore “G. Luosi”, Università degli studi Modena e Reggio Emilia- Dipartimento di Scienze della Vita, Palatipico Modena s.r.l.; Promec s.r.l.; Cantine Riunite & Civ - Società Cooperativa Agricola; Birrificio Zimella; Consorzio Vacche Rosse - Società Cooperativa Agricola; CNA Servizio Estero s.r.l.; Emilia Alimentari Società Cooperativa Consortile; Società Agricola Corte del Boiardo S.S.; Unione Regionale delle Camere di Commercio, industria, artigianato e agricoltura dell'Emilia-Romagna; Cooperativa Modenese Essiccazione Frutta -Società Agricola Cooperativa.


Corsi correlati

Richiedi info
(ci permette di fornirti un servizio più veloce e preciso)
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa