Specialista del reparto freschi nella GDO

Obiettivi:

La quantità di figure professionali all'interno dei supermerati e ipermercati è davvero ampia ma sicuramente una delle professionalità più ricercate nei punti vendita della grande distribuione organizzata (GDO) è quella dell'addetto al reparto freschi.

Chi lavora nel reparto freschi ha a che fare con panetteria, pasticceria, macelleria, pescheria, ortofrutta e gastronomia, aree in cui è necessario preparare i prodotti, lavorarli e manipolarli garantendone la qualità.

L'obiettivo principale del corso consiste nel fornire ai partecipanti le capacità professionali che li mettano in grado di confrontarsi con la clientela e la realtà organizzativa dell’azienda, sviluppando la conoscenza della merceologia dei vari prodotti deperibili, educazione alimentare e tecniche di conservazione.

TIPOLOGIA CORSO:
Con stage, Post Diploma, Non finanziato
AREA TEMATICA:
Marketing / Comunicazione / Vendite
DURATA:
600 ore
MODALITÀ EROGAZIONE:
Aula
STAGE:
500 ore
CONDIVIDI

Contenuti del corso

  • Principi di educazione alimentare (proteine, glucidi, lipidi, vitamine, sali minerali, acqua)
  • Linee guida per una corretta e sana alimentazione
  • Etichettatura nutrizionale
  • Cause di alterazione degli alimenti: i microrganismi, gli enzimi e l’ossigeno
  • Fattori di crescita dei microrganismi
  • Conservazione degli alimenti, tecniche: riduzione o aumento della temperatura, riduzione dell’acqua, modifica dell’ossigeno, modifica del PH, uso di additivi chimici.
  • Etichettatura dei prodotti alimentari.
  • Specie animali e categorie commerciali: bovini, ovini, suini, avicoli e cunicoli
  • Classificazione commerciale dei tagli bovini, suini, avi-cunicoli e ovini
  • Caratteristiche nutrizionali e organolettiche delle carni e comportamenti fisico-chimici e microbiologici della carne
  • Modalità di utilizzo dei tagli nei banchi a vendita assistita e a libero servizio
  • Consigli ai consumatori
  • Importanza della frutta e della verdura in una alimentazione equilibrata. 
  • Principali elementi nutritivi presenti nei prodotti vegetali
  • Caratteri qualitativi
  • Conservazione dei prodotti ortofrutticoli e modalità di consumo
  • Sistemi di coltivazione: Convenzionale, Integrata, Biologica
  • Produzione in stagione e fuori stagione
  • Accrescimento e maturazione dei frutti
  • Principali aree di produzione dei prodotti ortofrutticoli e loro commercializzazione (mercato tradizionale e moderna distribuzione)
  • Classificazione dei prodotti ortofrutticoli
  • Prodotti di IV e V Gamma
  • Cenni sulle più importanti specie e varietà orticole e frutticole

Pane e prodotti da forno dolci e salati

  • Caratteristiche organolettiche e nutrizionali dei tipi di pane e dei prodotti da forno dolci e salati presenti in assortimento
  • Denominazioni ed etichettatura

Pasticceria

  • Caratteristiche organolettiche e nutrizionali dei diversi tipi di torte, pasticceria dolce, biscotteria, gelateria presenti in assortimento
  • Denominazioni ed etichettatura
  • Conservazione e la durata dei diversi prodotti.
  • Norme concernenti l’etichettatura, la presentazione e la pubblicità dei prodotti sul punto vendita (cartelli indicanti la tipologia, ingredienti, data di scadenza)
  • Classificazione secondo la specie e ISSCAP
  • Classificazione commerciale delle diverse specie
  • Caratteristiche nutrizionali e organolettiche
  • Comportamenti fisico-chimici e microbiologici del pesce
  • Lavorazione, trasformazione e conservazione del pesce
  • Caratteristiche merceologiche e preparazioni gastronomiche dei semilavorati
  • La gestione della vetrina del pesce fresco confezionato
  • Suggerimenti e ricette per i consumatori

Salumi

  • Classificazione merceologica dei salumi
  • Le caratteristiche dei salumi: denominazione, definizione, caratteristiche organolettiche (la consistenza, il colore, l’aroma e il sapore) zona d'origine stagionatura, conservazione, prodotti sostitutivi
  • Caratteristiche nutrizionali dei salumi: elementi nutritivi e l’evoluzione nutrizionale della carne suina
  • La conservazione dei salumi in base alla tipologia: metodi di conservazione dei salumi e i consigli da fornire alla clientela per conservare i salumi
  • L’ etichettatura, la presentazione e la pubblicità dei prodotti sul punto vendita (cartelli indicanti la tipologia, Dop e Igp, ingredienti, data di scadenza)
  • L’utilizzo gastronomico dei salumi

Formaggi

  • Le caratteristiche delle materie prime (principali tipologie di latte e i metodi di risanamento)
  • Fasi principali di produzione dei formaggi
  • Classificazione merceologica dei formaggi
  • La qualità nutrizionale del latte e dei formaggi
  • Le caratteristiche organolettiche dei formaggi
  • Tecniche di conservazione di formaggi e latticini
  • L’etichettatura, la presentazione e la pubblicità dei prodotti sul punto vendita (cartelli indicanti la tipologia, Dop e Igp, ingredienti, data di scadenza)
  • L’utilizzo gastronomico dei formaggi
  • Utilizzo e pulizia dei coltelli e delle affettatrici
  • Gli ingredienti principali alla base delle preparazioni gastronomiche presenti nel banco gastronomia: la carne, il pesce, le uova, i legumi, gli ortaggi e i condimenti
  • Le principali caratteristiche delle specialità gastronomiche che si trovano comunemente in vendita nel banco assistito gastronomia: antipasti, primi piatti, secondi piatti, contorni, salse e condimenti
  • Conservazione e durata delle preparazioni gastronomiche.
  • L’etichettatura, la presentazione e la pubblicità dei prodotti sul punto vendita (cartelli indicanti la tipologia, dop e Igp, ingredienti, data di scadenza)
  • Approcciare il cliente: regole base della comunicazione personale e dell’accoglienza al cliente
  • Utilizzare gli strumenti per creare empatia e ascolto attivo con il cliente
  • Customer Care: incrementare la propria capacità di soddisfare le esigenze nel cliente, fornendo le soluzioni e le risposte migliori.
  • La corretta esposizione dei prodotti freschi
  • Cenni sulle tecniche espositive nei punti vendita: orizzontale, verticale e mista
  • Ingresso nel mondo del lavoro: concetto di competenza
  • Approccio al mondo del lavoro: CV – simulazione colloquio – canali di ricerca

Requisiti in ingresso

Persone in possesso di un diploma o qualifica professionale in cerca di occupazione.Previa valutazione delle competenze di base si valuterà l'accesso anche a persone senza possesso di diploma.

Sbocchi occupazionali

Reparti freschi in supermercati ipermercati e più in generale negozi di vendita di alimenti.

Certificazioni

  • Attestato di frequenza IFOA

Note

Ifoa adotta un approccio formativo on the job che mira al "saper fare" e prevede la continua alternanza tra lezioni frontali teoriche ed esercitazioni pratiche con costante attività di laboratorio, analisi di casi e lavori di team. I docenti formatori sono professionisti e consulenti del settore con un approccio fortemente aziendale in grado di condividere con l'aula la loro concreta esperienza.

Al momento non sono previste edizioni per questo corso, ma è possibile attivarle a richiesta, contattaci per maggiori informazioni

Corsi correlati

Richiedi info
(ci permette di fornirti un servizio più veloce e preciso)
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa