Tecnico del prodotto agro-alimentare made in Italy: filiera, valorizzazione ed export

Obiettivi:

La drammatica situazione che stiamo attraversando a causa della pandemia del COVID-19 ha dimostrato in maniera inequivocabile quanto le imprese della filiera agricola, industriale, della pesca e distributive siano in prima linea a servizio del Paese, continuando ad assicurare con grande senso di responsabilità, non senza difficoltà, un costante rifornimento di prodotti agroalimentari di qualità, con gli standard più elevati a livello globale, in quantità sufficiente e a prezzi accessibili a tutti i consumatori, contribuendo in tal modo alla tenuta socio-economica dell’Italia.

Con la precedente affermazione, si conferma l’importanza di formare personale su tematiche riguardanti gli aspetti delle qualità e della sicurezza, nonché gli aspetti commerciali/marketing necessari per lo sviluppo e la tenuta di un comparto di importanza notevole, sia a livello nazionale che regionale.

In accordo con le indicazioni della Regione Emilia Romagna, IFOA presenta un percorso di formazione dal titolo: “Tecnico del prodotto agro-alimentare made in Italy: filiera, valorizzazione ed export”, la figura è in grado di valorizzare le ricchezze del territorio in un corretto rapporto prodotto/territorio/mercato.

Il Tecnico, partendo da un’approfondita conoscenza delle filiere del settore Agro-alimentare del territorio, mette in atto strategie e strumenti per la valorizzazione dei prodotti, abbinando alle conoscenze tecniche, una conoscenza della cultura e del contesto di riferimento, esegue studi di marketing, analisi di mercato finalizzati a rispondere alla domanda di nuovi mercati, propone soluzioni innovative per il marketing dei prodotti “Made in Italy”, individua partner internazionali per la diffusione dei prodotti locali all’estero.

NUMERO VERDE:
800 915108
CATEGORIA
Con stage
LINEA
Post Diploma
FORMULA
Aula
Elearning
Webinar
FINANZIAMENTO
Finanziato/Gratuito
DURATA
800 ore
STAGE
320 ore
CONDIVIDI

Destinatari

Il percorso si rivolge a 20 Giovani e adulti, non occupati o occupati, residenti o domiciliati in Regione Emilia Romagna, in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore preferibilmente ad indirizzo agrario, economico-commerciale, tecnico o scientifico.

L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali. Inoltre, possono accedere anche persone non diplomate, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.

Due ulteriori posti sono disponibili per apprendisti di imprese sottoscrittrici di specifico protocollo per il
conseguimento del certificato IFTS.

Competenze in uscita

Il “Tecnico del prodotto agro-alimentare made in Italy: filiera, valorizzazione ed export” è la figura in grado di valorizzare le ricchezze del territorio in un corretto rapporto prodotto/territorio/mercato, nello specifico per i prodotti di nicchia che necessitano di competenze multidisciplinari.

Questa figura conosce il comparto agro-alimentare in ogni suo dettaglio: è in grado infatti di valutare le materie prime e di selezionare fornitori affidabili e convenienti amministra i diversi sistemi di certificazione del settore agro-alimentare conosce la legislazione igienico-sanitaria in campo alimentare. Inoltre è in grado di costruire adeguati piani di marketing e qualificare l’offerta commerciale verso un processo di internazionalizzazione.

Requisiti in ingresso

L'accesso prevede il superamento di prove attitudinali, tecniche, e di un colloquio motivazionale.
Le prove tecniche saranno inerenti a:

  • conoscenze base di informatica
  • conoscenze base di matematica
  • conoscenze base di inglese

La convocazione alle selezioni avverrà via mail.

Sbocchi occupazionali

La figura in uscita dal percorso si colloca principalmente all'interno delle Piccole Medie Imprese (PMI) agro-alimentari, in particolare in quelle che si occupano della produzione e commercializzazione di prodotti tipici del territorio Regionale all’interno dell’area produzione, vendite (export) passando all’area ricerca e sviluppo, qualità e marketing.

Certificazioni

  • Certificato di specializzazione tecnica superiore

Descrizione certificazione

Il corso, previo superamento dell'esame finale, prevede il rilascio del Certificato di Specializzazione IFTS in "Tecniche per la realizzazione artigianale di prodotti del made in Italy"

Estremi finanziamento

Operazione Rif. PA 2020-14460/RER approvata con deliberazione di Giunta Regionale n. DGR 927/2020 del 28/07/2020 e cofinanziata con risorse del Fondo Sociale Europeo e della Regione Emilia-Romagna.

Note

Poichè per il perdurare dell'emergenza COVID-19 parte delle lezioni avverranno a distanza, seppure in modalità sincrona, IFOA sarà disponibile a valutare insieme gli allievi che non dispongono di idonea attrezzatura, il supporto tecnico necessario da fornire per poter seguire in maniera efficace le lezioni a distanza.

Il corso è completamente gratuito.


Enti Finanziatori


Partners

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia; Istituto di Istruzione Superiore G. Luosi; Istituto di Istruzione Superiore A. Meucci; Istituto di Istruzione Superiore A. Zanelli; Unione Regionale delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura dell'Emilia Romagna; Palatipico Modena srl; Cantine Riunite & CIV -  Società Cooperativa Agricola; Zimella di Prampolini Annalisa; Consorzio Vacche Rosse - Società Cooperativa Agricola; Grandeposito Aceto Balsamico Giuseppe Giusti srl; Azienda Agricola Villa Forni Società Agricola Semplice; Fondo Montebello spa; Emilia Foods srl.


Corsi correlati

Richiedi info
(ci permette di fornirti un servizio più veloce e preciso)
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa