Corso di aggiornamento per Preposti in modalità e-learning

Obiettivi:

Obiettivo del corso di aggiornamento preposti è quello di intervenire sugli stili di vita salutari, ottenere una adeguata percezione e prevenzione del rischio lavorativo, sviluppare comportamenti sicuri all’interno del gruppo di lavoro.

L'art. 37 comma 7 D.Lgs. 81/08 prevede un aggiornamento preposti quinquennale con durata minima di 6 ore in relazione ai propri compiti.

Uno dei compiti principali del preposto è quello di intervenire per migliorare la percezione del rischio per ottenere comportamenti sicuri.

TIPOLOGIA CORSO:
Senza stage, Corsi brevi, Aggiornamenti obbligatori, Non finanziato
AREA TEMATICA:
Salute e Sicurezza sul Lavoro
DURATA:
6 ore
FORMULA:
Elearning
MODALITÀ EROGAZIONE:
Online
CONDIVIDI

Destinatari

Responsabili di funzione, servizio, area o settore, capireparto, capisquadra, capisala, capiturno, capocantieri etc., e più in generale tutti coloro che ricadono nel ruolo di preposto secondo la definizione dell'art. 2 D.Lgs. 81/08.

Contenuti del corso

-Dati relativi a infortuni 2017

Differenze tra infortunio e malattia professionale

Statistiche INAIL

Riflessioni

Prevenzione

-Incidenti e infortuni mancati

Valutazione del rischio

Near Miss

Comportamenti sicuri

La cultura della sicurezza

-Infortuni in itinere

La causa violenta in occasione di lavoro

La risarcibilità dell’infortunio

Il percorso casa-lavoro

L’uso della bicicletta

L’uso del mezzo privato

Il codice della strada

-Fattori trasversali di rischio

L’idea di genere

L’età

La provenienza da altri paesi

I contratti di lavoro

Lo stress lavoro correlato

L’Accordo europeo

-Diversity Management

La proposta del diversity management

Cenni di storia

Applicare il diversity management in azienda

-Gestire la multiculturalità

La situazione italiana

Il lavoratore straniero

Formazione dell’identità

Integrazione e rischi

Modello dinamico della sensibilità

-Gestire la differenza di genere

Gestione della diversità di genere

Un po’ di storia

Il cambiamento culturale

La popolazione LGBT

-Introduzione stress lavoro correlato

Evoluzione normativa dello stress lavoro correlato

Rischi psicologici

Stress

Mobbing

Burnout

-Rischi psicosociali

Rischi psicosociali

Stress, mobbing e Burnout

Conseguenze

Prevenzione

Questionario multidimensionale

-Stress

Definizione di stress

Stress positivo e stress negativo

Tipi di stress

Stress lavoro correlato

Principali cause dello stress lavoro correlato

-Mobbing

Definizione di mobbing

Dati statistici

Modalità e tipi di mobbing

Cosa è mobbing e cosa non lo è

Come difendersi

-Burnout

Il Burnout e le sue tre dimensioni

Soggetti esposti

Fattori di rischio

Sintomi per gli operatori

Prevenzione

-La Comunicazione

La comunicazione: da obbligo di legge a strategia

Comunicare in azienda

Le dinamiche della comunicazione

-L’ascolto

L’ascolto

Ostacoli all’ascolto

-La percezione

La percezione

Allineamento della propria percezione con un interlocutore

La percezione del rischio

-La comunicazione assertiva

La comunicazione assertiva

Le quattro modalità comunicative (aggressiva, remissiva, manipolatoria, assertiva)

-Gli strumenti della comunicazione

Gli strumenti della comunicazione in materia di sicurezza

La comunicazione scritta e verbale

Requisiti in ingresso

REQUISITI TECNICNI MINIMI

Sistemi Operativi Supportati
•    Microsoft Windows (7 o superiore)
•    OSX (10.6 o superiore)
Browser Supportati
Supporto a novembre 2018
•    Google Chrome (> 50)
•    Mozilla Firefox (> 52)
•    Internet Explorer (11)
•    Microsoft Edge (ultima versione)
•    Safari (> 9, solo su OSX aggiornato)
Impostazioni Browser
•    Livello di privacy e protezione consigliati: medio, medio alta
•    JavaScript abilitato
•    Cookies abilitati
•    localstorage abilitato
Plugin Browser
•    SWF (Flash Player 10 o successivo)
Sistemi Operativi Tablet Mobile Supportati
•    iOS 9
•    Android 5.0
Browser Mobile Supportati  
•    iOS 10 o superiore
•    Android: browser predefinito nella versione 4.2 e superiore

Certificazioni

  • Attestato di frequenza IFOA
  • Certificazione di Competenze

Note

Ogni partecipante riceverà, previo sostenimento di un test superato con esito positivo, un attestato valido, ai sensi dell' Accordo Stato-Regioni 21 dicembre 2011, su tutto il territorio nazionale. La documentazione verrà trasmessa, su supporto informatico, personalmente a ciascun utente che, potrà scaricare direttamente dalla piattaforma, sia l'Attestato che il Libretto Formativo del Cittadino.


Corsi correlati

Richiedi info
(ci permette di fornirti un servizio più veloce e preciso)
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa