Corso sui diritti e i doveri dei lavoratori in materia di privacy in relazione allo smart working ed all’applicazione dei presidi anti-Covid-19

Obiettivi:

La forma di lavoro agile (smart working), che moltissime aziende hanno adottato in questo periodo di emergenza per poter garantire una continuità operativa, ha implicato un massiccio uso dei nuovi strumenti digitali e ha richiesto una riorganizzazione dei modelli organizzativi e lavorativi. Tra questi, non bisogna dimenticare il GDPR, il General Data Protection Regulation, ovvero il nuovo Regolamento europeo in tema di protezione della privacy entrato in vigore il 25 maggio 2018.

La normativa Privacy ha coinvolto le aziende a suo tempo a riorganizzare l’impostazione della gestione dei dati personali dei propri dipendenti e dei propri clienti e partners in modo da tutelare adeguatamente tutte le informazioni in proprio possesso. 

Un lavoratore che prosegue il proprio lavoro da casa, in smart working, ha normalmente accesso a moltissimi dati aziendali, così come avveniva in ufficio: documenti, database, contatti dei clienti, offerte e via discorrendo. Ma nel caso del lavoro agile, li maneggia con strumenti diversi da quelli che utilizzava nella propria sede lavorativa: computer personale, tablet, cellulare come supporti ma anche strumenti di collaborazione digitale come cartelle in Cloud, strumenti di videoconferenza, live chat con i colleghi. E ancora: connessione ad internet personale e accesso ai dati aziendali attraverso connessioni VPN. È ovvio che siamo di fronte ad un problema di trattamento dei dati e di corretta gestione degli stessi.

Il corso si focalizza sull’individuazione degli obblighi in tema di corretto trattamento dei dati incombenti:

  • sul DL e sui lavoratori nelle fasi caratterizzanti l’esecuzione della prestazione di lavoro da remoto secondo quanto disposto dal GDPR, dal D.Lg.s 196/2003, dalle Linee Guida del Comitato Europeo per la protezione dei dati e dai provvedimenti del Garante Privacy italiano;
  • sui soggetti in posizione di garanzia (DL, dirigente, preposto, coordinatore, etc) e, in generale, sui lavoratori, in applicazione della normativa emergenziale varata per contrastare il contagio da Covid-19 negli ambienti di lavoro.
CATEGORIA
Senza stage
TIPOLOGIA
Aggiornamenti obbligatori
LINEA
Corsi brevi
FORMULA
Aula
Elearning
Webinar
FINANZIAMENTO
Non finanziato
DURATA
4 ore
CONDIVIDI
Al momento non sono previste edizioni per questo corso, ma è possibile attivarle a richiesta, contattaci per maggiori informazioni

Corsi correlati

Richiedi info
(ci permette di fornirti un servizio più veloce e preciso)
Informativa Privacy (Reg. UE 2016/679)
L'informativa estesa relativa al trattamento dei suoi dati personali da parte IFOA la trova all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?09395343333
Presta inoltre il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?
Invio di comunicazione su eventi, servizi e prodotti Ifoa