DIGAS: dall’ Europa un aiuto all’occupazione dei laureati

Post pubblicato il 23 aprile 2015

digas180415

Dal 20 al 24 aprile IFOA ha partecipato a Torun, in Polonia, ai lavori del meeting di DIGAS, un progetto europeo di cui è partner, sostenuto dal programma Erasmus +.

Oltre a IFOA, istituti universitari e business school di sette paesi europei coordinati dalla Business School danese Tietgen, costituiscono la partnership strategica di DIGAS, il cui scopo principale è aiutare giovani laureati o studenti con lauree a basso tasso di occupazione ad entrare più facilmente nel mondo del lavoro, migliorando le loro competenze con interventi di formazione.

Per raggiungere suoi obiettivi DIGAS lavorerà, nei prossimi due anni, su più fronti cercando in particolare di:

  • creare per i laureati provenienti da aree di studio con alto tasso di disoccupazione nuove possibilità di lavoro nelle PMI aumentando capacità e competitività internazionale delle stesse,
  • attivare sinergie e cooperazione tra istituti di istruzione superiore e centri di formazione per adulti,
  • combattere la mancata corrispondenza di competenze coinvolgendo le parti interessate in programmi di formazione continua condivisi,
  • trovare nuovi modi di portare il mondo del lavoro in quello accademico.

Il meeting di Torun, dal 1997 città patrimonio dell’Unesco, si è svolto all’interno della Facoltà di Business e Management della università Nicolò Copernico, storicamente nota per importanza e prestigio: fondata nel 1945 conta 17 facoltà nella quale ogni anno studiano 40000 studenti. Un’ospitalità che, anche simbolicamente, è di buon augurio per il lavoro articolato e complesso che la partnership di DIGAS deve svolgere  a beneficio dei giovani laureati europei.

Visita il sito di DIGAS

I commenti sono chiusi.